Home » • Salerno

Salerno: previsioni occupazionali in provincia, settembre-novembre 2017

Inserito da on 29 settembre 2017 – 06:35No Comment

I programmi occupazionali delle imprese salernitane del settore privato dell’industria e dei servizi, rilevate dal sistema Excelsior per periodo settembre-novembre 2017, prevedono circa 13.460 entrate; in regione Campania saranno 72.300 e, complessivamente, in Italia circa 996.000. Nel 35% dei casi saranno assunzioni stabili, ossia con un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, mentre nel 65% saranno a termine (a tempo determinato o altri contratti con durata predefinita). Le entrate previste si concentreranno per il 73% nel settore dei servizi e per il 24% nelle imprese con meno di 50 dipendenti. Il 13% sarà destinato a dirigenti, specialisti e tecnici (ossia profili high skill), quota inferiore alla media nazionale (21%). In 19 casi su 100 le imprese prevedono di avere difficoltà a trovare i profili desiderati. Per una quota pari al 29% interesseranno giovani con meno di 30 anni.  Il 9% delle entrate previste sarà destinato a personale laureato. Le tre figure professionali più richieste (conduttori di mezzi di trasporto – cuochi, camerieri e altre professioni dei servizi turistici – commessi e altro personale qualificato in negozi e esercizi all’ingrosso) concentreranno il 31% delle entrate complessive previste. Le imprese che prevedono entrate saranno pari al 14% del totale. Questo in sintesi quanto emerge dall’indagine Excelsior realizzata da Unioncamere in collaborazione con l’Agenzia Nazionale per Politiche Attive del Lavoro (ANPAL).

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.