Home » Scuola e Giovani

San Gregorio Magno: circolo Articolo Uno-Mdp “Istituto Comprensivo fatiscente e poco sicuro”

Inserito da on 25 settembre 2017 – 02:31No Comment

“Un edificio vecchio, poco sicuro e privo di barriere architettoniche”. E’ questa la denuncia del circolo di Articolo Uno-Mdp di San Gregorio Magno sulle condizioni dell’istituto comprensivo di via Giardino che, tra scuola primaria e seconda inferiore ospita circa 300 alunni. “Tra i  numerosi problemi che si possono riscontrare – denuncia in una nota il circolo di Articolo Uno – ci sono gli arredi che risalgono agli anni Sessanta, i caloriferi sprovvisti di apposite protezioni,  infissi in alluminio con spigoli vivi ad altezza di bambino, bagni con rubinetti e sanitari vetusti, pavimentazione con piastrelle non a norma, zoccoletti di marmo e numerose sporgenze a spigoli vivi senza protezione di materiale di gomma per attutire urti accidentali. Il cancello d’ingresso all’istituto è privo di un sistema automatico per l’apertura e la chiusura, il che rende la scuola oggetto di possibili furti o vandalismi. Si registra poi la totale assenza di barriere architettoniche. “L’ascensore interno all’istituto è infatti fuori uso, non consentendo agli alunni disabili la libera circolazione, soprattutto in caso di emergenza”. Altro problema è quello relativo alla carenza di personale Ata: a causa dei tagli ad oggi sono presenti in tutto l’istituto soltanto tre unità di personale, ovvero una ogni cento bambini. Nonostante ciò il dirigente scolastico ha comunque deciso di non sospendere le attività didattiche. Di qui l’attacco all’amministrazione comunale: “Chi dovrebbe assumersi la responsabilità di quanto denunciamo, non fa nulla per migliorare le condizioni all’interno dell’istituto scolastico”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.