Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Pueblo Festival all’ex Onpi

Inserito da on 21 settembre 2017 – 04:00No Comment

Il Pueblo Festival è alle porte. Due giorni di musica, arte, politica e creatività il 22 e 23 Settembre all’Ex Onpi di Cava de’ Tirreni. Sul palco 50 artisti di livello internazionale, più di 100 opere in mostra di giovani artisti e fotografi locali, il sindaco di una delle più importanti città d’Italia, una parlamentare europea e una delle realtà politiche più grandi e influenti degli ultimi anni. Sabato 23 alle 16 con Luigi De MagistrisEleonora Forenza (eurodeputata Sinistra Europea GUE/Ngl) e l’Ex Opg Occupato – Je So Pazzo di Napoli si discuterà del “Potere popolare” per provare a ridare protagonismo ad un popolo che è sempre più distante dalla politica e dalle sue implicazioni istituzionali. Concerti di artisti di livello internazionale con la Nuova Compagnia di Canto Popolare e i Terroni Uniti che daranno vita a uno show con più di venti artisti sul palco. Il collettivo dei Terroni Uniti conta tra le proprie fila artisti del calibro di Luca “O’ Zulù” Persico, Valerio Jovine, Ciccio Merolla, Andrea Tartaglia, Carmine “O’Rom” D’Aniello, Maurizio Capone, Aldolà Chivalà, DopeOne, Pepp Oh e il meglio della scena partenopea contemporanea. Tutti insieme finalmente al Pueblo Festival. Il 22 Settembre dalle 20.30 insieme ai Terroni Uniti saranno sul palco i grandi Funky Pushertz, artisti campani dal sound inconfondibile. A colpi di rap, funky, reggae e insieme ai Panties Soldiers chiuderanno una prima serata esplosiva. Il 23 Settembre dalle 20.30 si esibirà la Nuova Compagnia di Canto Popolare che continua ad essere il principale ambasciatore in tutto il mondo delle sonorità della nostra terra. La loro capacità di stare tra Sanremo, le feste tradizionali di paese e i teatri con migliaia di spettatori è la prova della grande arte e delle grandi emozioni che continuano a donarci concerto dopo concerto. Insieme alla NCCP sul palco anche la Compagnia Daltrocanto.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.