Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Battipaglia: Tozzi su problema rifiuti

Inserito da on 21 settembre 2017 – 03:24No Comment

Questione rifiuti e impianto di compostaggio , il commissario provinciale di Fratelli d’Italia, nonché vice sindaco di Battipaglia, Ugo Tozzi eleva il ragionamento sul piano politico rispondendo in maniera dura al vice presidente della regione Campania Bonavitacola. “L’onorevole – dice Tozzi – dimostra scarso senso di rispetto  e appartenenza al territorio che ha eletto il suo presidente De Luca e certifica in maniera definitiva l’inadeguatezza del Governatore e dell’intero centrosinistra a tutelare il territorio a sud di Salerno. Abbiamo iniziato con la bretella di collegamento alla penisola cilentana che taglia fuori i territori immediatamente a sud di Salerno da tutto l’indotto turistico, concludendo con il disegno di trasformare la piana del Sele, e il suo oro in termini di salubrità dell’aria e del territorio, nella pattumiera di tutta la regione Campania. Se volevamo una ultima conferma di quanto poco ci tenga alla salute dei nostri concittadini, e dei vicini cittadini di Eboli ovviamente, adesso l’abbiamo ottenuta. Ebbene – continua Tozzi, che è anche medico e in quanto  tale conoscitore delle patologie che incidono sul territorio, avendo collaborato anche alla stesura del registro Tumori della Provincia di Salerno  -  io a livello personale, il partito che rappresento insieme ai colleghi commissari Imma Vietri e Nanni Marsicano,  e sono sicuro l’intero centrodestra si oppongono categoricamente a questa scelta. Rimandiamo al mittente le misere affermazioni nei confronti del comitato spontaneo che si è creato contro questa realizzazione all’interno dello stir di Battipaglia, e confermiamo, come già detto dall’amministrazione ben rappresentata dalla sindaca Cecilia Francese, il nostro appoggio a tutte le attività di opposizione che il comitato farà  – conclude Tozzi – garantendo la presenza in piazza e garantendo l’impegno in tutte le sedi opportune per contrastare l’indifferenza della regione Campania al nostro territorio”.  I commissari provinciali di Fratelli d’Italia Tozzi Marsicano e Vietri infine chiedono “ufficialmente al governatore De Luca di prendere una posizione chiara in merito a questa situazione. Siamo curiosi di conoscere cosa De Luca pensa della scelta di trasformare la provincia a sud di Salerno nella pattumiera della intera regione”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.