Home » Arte & Cultura

Pietrelcina: al via treni storici da Napoli e Salerno “sulle orme di Padre Pio”

Inserito da on 20 settembre 2017 – 07:47No Comment

Michele Gagliarde

Ai nastri di partenza un’iniziativa, promossa dalla Fondazione FS e dalla Regione Campania, che favorirà certamente un notevole incremento del turismo religioso campano nella terra natale del Santo delle Stimmate: 14 viaggi per Pietrelcina a bordo di un treno storico con partenza da Napoli e Salerno e con fermate ad Avellino e Caserta, i quali rientrano a loro volta nell’ambito dei progetti promossi dalla Regione Campania e Fondazione FS per il recupero e la valorizzazione di linee e collegamenti con importanti mete turistiche, puntando  su viaggi lenti e dolci per rivivere con nostalgia atmosfere di tempi andati, magari affacciandosi dal finestrino per ammirare la bellezza del paesaggio circostante e così lasciarsi sorprendere da emozioni inaspettate e ricordi ormai lontani in un ammaliante tuffo nel passato.  Il progetto, che ha già ricevuto molteplici apprezzamenti da parte degli utenti, prenderà definitivamente vita sabato prossimo 23 settembre, giorno in cui la Chiesa Universale celebra la  nascita al Cielo di San Pio da Pietrelcina, quando un treno storico speciale, con un convoglio di carrozze “Centoporte” dagli anni ’30 e “Corbellini” degli anni ’50 trainato dalla locomotiva diesel D345, partirà  alle ore 8:50 dal binario 11 della Stazione Centrale di Napoli fermando ad Aversa, Caserta e Benevento per poi proseguire lungo i 13 chilometri della linea verso Bosco Redole, riaperta appositamente all’esercizio dopo 4 anni di inattività e giungere così nel ridente borgo sannita, terra natale e culla del cammino spirituale del Santo stigmatizzato. L’arrivo presso la stazione di Pietrelcina alle 11:15 segnerà la vera e propria inaugurazione della tratta alla presenza del Presidente della Regione Campania on. Vincenzo De Luca con annessa benedizione e taglio del nastro della mostra “Padre Pio e il treno”allestita dalla Fondazione FS. A mezzogiorno un bus navetta, messo a disposizione dal Comune di Pietrelcina, consentirà ai partecipanti di spostarsi verso il Convento dei Frati Cappuccini per assistere alla mostra fotografica di Elia Stelluto, fotografo di Padre Pio,  al quale seguirà un  rinfresco a cura della Coldiretti. Subito dopo, alle 13.15,  è prevista la Conferenza Stampa di presentazione del calendario dei treni turistici, dopodiché i pellegrini avranno a disposizione del tempo libero per visitare i luoghi che hanno accolto i primi passi del cammino terreno e spirituale di uno dei più grandi Santi del Novecento. Alle 15:45 è previsto il trasferimento alla stazione di Pietrelcina in pullman riservato con annessa visita al carro della “Provvida” ed esposizione di prodotti del territorio, dopodiché si ripartirà dalla stazione di  Pietrelcina, sempre sul treno storico, alle 16:45 con arrivo a Napoli Centrale previsto per le 19.15. Gli appuntamenti successivi con il treno “sulle orme di Padre Pio” con partenze da Napoli sono previsti nei giorni 1, 15 e 29 ottobre, 12 e 26 novembre, 10 e 23 dicembre, mentre da Salerno si viaggerà nei giorni 24 e 30 settembre, 8 e 22 ottobre, 5 e 19 novembre, 3 dicembre, con fermate intermedie nelle stazioni di Mercato San Severino, Avellino e Benevento. Il costo del biglietto, comprensivo del viaggio di andata e ritorno, varia tra i 4 e i 15 euro a seconda della  stazione di partenza e all’età ed è in vendita su tutti i canali Trenitalia, biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate, su trenitalia.com e con l’ app Trenitalia per dispositivi mobili. Sarà possibile acquistare i biglietti anche direttamente a bordo treno, senza alcuna maggiorazione, e in relazione alla disponibilità dei posti a sedere. Per avere maggiori informazioni si può chiamare il numero  06.4410.3520 oppure  consultare la sezione “Viaggi ed eventi” del sito www.fondazionefs.it.

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


nove − = 6