Home » > Primo Piano

Svegliati Ortodonico!

Inserito da on 12 settembre 2017 – 09:01No Comment

Giuseppe Lembo

Vorrei potermi tenere lontano dalle tante idiozie del caldo agosto cilentano in una parte del territorio che si chiama Montecorice e più specificamente Ortodonico, ormai considerato Paese morto; Paese senz’anima, ridotto, come ha scritto qualche “imbecille del web” a colonia senz’anima della grande metropoli capitale che si chiama Montecorice. Purtroppo, il nostro territorio abbonda di tanti, tantissimi nulla facenti del pensiero e del fare che vagabondando, vagabondando, rompono le scatole a gente che ha assolutamente bisogno di un fare saggiamente positivo, il frutto di idee condivise e non di “paesanità” che fa male, tanto male a tutti ed a tutto il territorio in una disumana condizione di grave crisi umana. Perché tanto stupido accanimento finalizzato a tenere gli uni contro gli altri armati? Cui prodest? A chi giova un donchisciottismo paesano gravemente dannoso per un territorio senz’anima che deve assolutamente imparare a vivere insieme da Società’ aperta al confronto ed a camminare insieme, con il protagonismo della gente ormai stanca e disgustata delle tante stupide ed inutili chiacchiere paesane, utile giocattolo dei soli “soloni “del pensiero di strada? Che tristezza! Costoro, espressione triste di un “protagonismo spento” farebbero bene a zittirsi e se ne sono capaci, rimboccandosi le maniche, riempire il loro tempo di idee utili e condivise. Tanto serve come il pane alla nostra gente sempre più senza identità e gravemente confusa, in triste balia di se stessa. Così proprio non va! Così saremo un territorio senz’anima e sempre più dal futuro negato. Il territorio e’ in grave sofferenza; ma, oltre al territorio, in grave, gravissima sofferenza e la società paesana sempre più chiusa in se stessa e sempre più senz’anima. Tanto, nell’indifferenza, facendosi un male da morire. Occorre cambiare e da subito. Occorre mettere da parte quelle voci gracchianti che non giovano a nessuno e che dicono cose assolutamente inutili e senza senso. E’ tempo di smetterla con le idiozie paesane. Occorre dare esempi saggi e concreti di saper camminare insieme. Manifestino una volontà progettuale di un insieme territoriale umanamente unito ed attento ad un cammino di insieme utile al nuovo territoriale che può venire solo dal contributo saggio e giusto di chi sa vivere rispettando l’altro; sa vivere, volendosi bene e pensando saggiamente al bene comune. E’bene che tutti abbiano la giusta consapevolezza che “quelli” di Ortodonico non sono una specie umana in estinzione. Con forza e saggezza di idee sapranno riprendere il loro cammino interrotto, ma non cancellato, dando il loro contributo per un Progetto umano e territoriale con al primo posto le risorse umane, il primo oro del mondo per camminare insieme ed insieme Progettare il futuro, partendo territorialmente da Noi, nella saggia dimensione da IO/NOI, per un nuovo mondo paesano, ispirato al principio di un Nuovo umanesimo, forte dei valori dell’Essere in divenire.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


× quattro = 28