Home » Sport

Salernitana sconfitta a Carpi. Sabato all’ Arechi arriva il Pescara

Inserito da on 11 settembre 2017 – 00:51No Comment
Marco Savarese
La Salernitana allenata da mister Alberto Bollini ha racimolato la prima sconfitta nel campionato cadetto 2017/2018. Gli uomini capitanati dal centrale Tuia non sono riusciti ad andare oltre lo 0-1 al “Cabassi”. Decisivo, al 35′ del primo tempo, un gran gol di Malcore servito dalla destra: una botta al volo ha permesso al calciatore di battere l’estremo difensore granata Radunovic sotto la curva locale. I granata hanno provato in tutti i modi quantomeno a ristabilire la parità, tentativi purtroppo risultati più volte vani anche a causa degli svarioni di Gatto e Rodriguez. Mister Bollini, inoltre, a partita in corso ha cambiato nuovamente, così come accaduto già all’Arechi contro la Ternana, il modulo, passando dall’iniziale 4-3-3 al 4-4-2 con Bocalon e Rodriguez in avanti. Quest’ultimo, però, non è sembrato chissà quanto cattivo e di certo non ha guadagnato un buon voto in pagella e le lodi dei tifosi dell’ippocampo. Le scelte iniziali del tecnico di Poggio Rusco, i cambiamenti a partita in corso e le dichiarazioni finali dei tesserati non sono passati inosservati ed hanno fatto discutere non poco. Il ds Fabiani, amareggiato dal tutto, si è dichiarato disposto a prendere provvedimenti se già dalla prossima partita interna contro il Pescara non ci sarà un cambio di rotta da parte di staff, calciatori e allenatori. Sabato pomeriggio si ritornerà in campo per disputare il quarto turno del campionato. L’avversario è dei più temibili ed è reduce dallo scoppiettante pareggio interno contro il Frosinone: riusciranno i granata a regalare i primi 3 punti stagionali ai propri sostenitori?

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.