Home » Senza categoria

Campania: stupri Rimini, FdI, Iannone “Meloni con Italiani e Forze Ordine, Valente parla per progetto sostituzione etnica Italiani ed affari scafisti autorizzati”

Inserito da on 29 agosto 2017 – 07:19No Comment

“Le parole che l’on. Valente del PD rivolge all’On. Giorgia Meloni, nostro Leader Nazionale, sono una medaglia all’azione politica del nostro Partito. Dovrebbero vergognarsi per quello che stanno causando in Italia ed invece hanno ancora il coraggio di dare giudizi con la tipica spocchia della cultura di sinistra che pretende di essere ancora esaminatore di civiltà. Dai salotti buoni e dalle spiagge esclusive i mondialisti a buon mercato di Renzi non vedono più la realtà, non si accorgono che il loro inganno perpetrato attraverso la finestra di Overton non incanta più perché gli Italiani hanno compreso cos’è la loro retorica dell’accoglienza, in cosa si tramuta e quale colossale affare sostiene”. Lo dichiara Antonio Iannone, Presidente Regionale della Campania e Dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. “Noi siamo orgogliosi che Giorgia Meloni sia schierata in prima linea per difendere gli Italiani da un’autentica invasione indotta dal governo di cui la Valente è sostenitrice, siamo orgogliosi che Giorgia Meloni sia a fianco delle Forze dell’Ordine criminalizzate ed intimidite da leggi assurde ma scientificamente approvate dal PD, siamo orgogliosi che Giorgia Meloni difenda la dignità delle donne orfane di un femminismo di sinistra che si è sciolto nell’islamica concezione dell’inferiorità fisica ed intellettuale della donna. Insomma la Valente avrebbe fatto bene a schierarsi per la legalità, contro le bestie di Rimini e i fiancheggiatori che in questi giorni hanno avuto l’ardire di sostenere che alle donne piace essere stuprate. Ormai è inutile sperare in un ravvedimento, il PD ha un progetto di sostituzione etnica del nostro Popolo nel quale i migranti, che prima si chiamavano clandestini, diventano Padroni e noi mestamente i diversamente italiani. Ci rinfranca pensare che tra qualche mese nessuno potrà più eludere le Elezioni Politiche e gli Italiani opereranno il più importante e necessario primo sgombro cioè quello del PD dal Parlamento. Attendiamo quel giudizio perché della Valente non ci cale”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.