Home » Senza categoria

Napoli: Nappi, condono “Legge De Luca inutile, proposta per tutela patrimonio immobiliare, prevenzione e sicurezza”

Inserito da on 28 agosto 2017 – 07:01No Comment
La legge di De Luca non è sbagliata, è totalmente inutile perché immagina di risolvere tutto affidando in locazione gli immobili abusivi a chi li ha realizzati. Chi garantisce, invece, che queste persone, per esempio, sarebbero disponibili a rendere antisismiche abitazioni costruite in condizioni di precarietà che non sono più di loro proprietà? Certo è che i Comuni non sono assolutamente in grado, nè dispongono delle risorse economiche per svolgere, al posto dei privati, le necessarie opere di adeguamento strutturale e antisismico. Come ha dimostrato anche la vicenda di Ischia di questi giorni, il problema vero in Campania è innanzitutto la scarsa qualità delle abitazioni, non solo di quelle abusive, che le rende gracili e dunque pericolose. Il vero obiettivo di un legislatore accorto su di un tema delicato come questo, quindi, non può che essere quello di rendere il tessuto abitativo sicuro, combattendo l’illegalità, ma anche distinguendo vicende, ragioni e responsabilità. Prima di tutto con la necessaria operazione verità: l’abusivismo in Italia, e ancora di più in Campania – a partire dalla irrazionale vicenda della mancata applicazione del condono 2003 – è frutto di degrado sociale e culturale, ma anche di ipocrisie politiche, accompagnate da una burocrazia asfissiante, da regole assurde e inapplicabili, da logiche occhiute e da strafottenza da parte dei decisori politici. Non è un caso che noi di Forza Italia, dopo che i nostri parlamentari hanno condotto una battaglia in aula per ricondurre ad equità la vicenda del condono mancato, abbiamo presentato – in questi giorni e già prima dei fatti di Ischia – una proposta di legge che riaffida ai Comuni – con una regia regionale che garantisca linearità e qualità  all’azione –  le scelte in materia di politiche di governo urbanistico del territorio, facilitando, nel rispetto dei principi di sicurezza e legalità, la conservazione e la salvaguardia dei nostri tessuti abitativi. Chiederemo che la sua discussione venga calendarizzata al più presto perché la Campania e i suoi cittadini non meritano di essere ancora oggetto di ipocrite dispute nelle quali l’unica cosa che interessa ai contendenti è quella di guadagnare visibilità e spazi. Così Severino Nappi, Responsabile Nazionale Forza Italia Politiche per il Sud e Consigliere regionale Forza Italia Campania

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.