Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Cardiello “Bando migranti, fare chiarezza subito”

Inserito da on 25 agosto 2017 – 03:10No Comment

Il capogruppo azzurro interviene a seguito dell’inchiesta de “Il Mattino”.”L’inchiesta de “Il Mattino” fa luce sulla gara svolta per la gestione migranti ad Eboli,centro di affari legato all’immigrazione. Sono mesi che lo stiamo ripetendo: quel settore va inevitabilmente attenzionato dalle Autorità competenti, perchè ci sono troppe ombre. Il quadro delineato dalla stampa e che emerge anche alla luce di nuovi dettagli, è profondamente sconcertante e merita un approfondimento in altre sedi. Possibile che accadano cose del genere? Eppure il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione lo aveva detto:occorre maggiore attenzione per questo tipo di gare ma anche successivi all’aggiudicazione. Quali sono i controlli effettuati prima di aggiudicare 2.000.000 € pubblici? E il requisito di moralità professionale da verificare in corso di gara come è stato riscontrato? Inoltre, vogliamo sapere dove e quando saranno collocati i migranti,visto che il primo cittadino aveva garantito che non sarebbero sorti altri centri di accoglienza nella nostra Città. Smentisca categoricamente l’apertura di centri Sprar in località Santa Cecilia, dove si registrano punte del 35% di stranieri e la sicurezza non viene più percepita dalla popolazione residente. Si occupi della fascia costiera che è rimasta una giungla dove a governare sono migranti senza scrupoli. Torni a porre la legalità al centro dell’azione amministrativa, anzichè concentrarsi su feste e tagli di nastro.”

 Avv. Damiano Cardiello
Capogruppo FI

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.