Home » • Salerno

Salerno: FI “Strade Killer della Provincia”

Inserito da on 23 agosto 2017 – 06:39No Comment

La drammatica condizione in cui versa oramai da tempo la Provincia di Salerno, sembra non avere né padri né madri, insomma è figlia di nn, da mesi si assiste al decadimento complessivo di un’istituzione a cui sono deputati funzioni e compiti ancora rilevanti (Scuole, Strade ecc..), e si ripetono costantemente fatti di cronaca gravi che richiamano eventuali responsabilità sulla manutenzione della rete stradale complessiva, come è accaduto domenica mattina per l’incidente nel Comune di S.Marzano, sicuramente la conseguenza di questa condizione è da attribuire ad una riforma, che è ormai diventata un vero e proprio aborto, e cosi da mesi si assiste quasi quotidianamente al balletto delle responsabilità fra Provincia, Regione e Governo Nazionale, quasi fosse una contesa fra diverse visioni di Governo, ma ciò che rimane sconcertante è che tutti e tre i livelli istituzionali fanno parte della stessa filiera politica, Centro Sinistra, insomma il classico gioco delle tre carte, ma nessuno muove foglia, l’importante è occupare il presidio..! La domanda che ci poniamo un po’ tutti è, a chi appartiene la responsabilità politica di quanto sta avvenendo ..?   A leggere le dichiarazioni stampa rese sui giornali, sembrerebbe che gli unici responsabili che emergano siano i territori e chi li rappresenta ed i cittadini che vi abitano. Rimango convinto che le scelte che andavano operate avrebbero dovuto riavvicinare i cittadini alle Istituzioni, procedendo o con la cancellazione definitiva delle Province ed una nuova organizzazione territoriale delle Regioni, o meglio ancora, con una divisione netta delle funzioni fra Regioni e Provincie, assegnando alle prime la sola funzione di “Programmazione” ed alle seconde la funzione di “Gestione” del territorio, essendo Enti di prossimità.

  IL CAPOGRUPPO

Domenico Di Giorgio

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.