Home » >> Politica

Roma: Governo, nord Corea, Scilipoti Isgrò “Stop a programma nucleare, preoccupazione per sanzioni Usa a Russia e Cina”

Inserito da on 23 agosto 2017 – 07:45No Comment
“Apprendiamo con preoccupazione la decisione della Corea del Nord di proseguire il proprio programma nucleare, nonostante la contrarietà della comunità internazionale. Riteniamo inoltre che le sanzioni americane, approvate nelle ultime ore, nei confronti di alcune aziende russe e cinesi, per il proseguimento delle loro attività commerciali col regime di Kim Jong Un nonostante il divieto dell’Onu, rappresentino un ulteriore ostacolo per la risoluzione pacifica della crisi tra Washington e Pyongyang”. Lo dichiara in una nota il senatore di Forza Italia, Scilipoti Isgrò.“Le nuove tensioni sono scaturite – aggiunge l’esponente dell’assemblea parlamentare della Nato – dall’avvio delle esercitazioni militari annuali, che si concluderanno il 31 agosto, tra il Pentagono e Seoul. Queste iniziative sono legittime in quanto il diritto internazionale consente a ogni paese di poterle attuare al fine di rafforzare il proprio sistema di difesa. Bisogna usare in tale contesto, tuttavia, una particolare prudenza in quanto qualsiasi azione, percepita come pericolosa, potrebbe generare una risposta ostile della Corea del Nord e avviare così un conflitto nucleare mondiale dalle conseguenze disastrose. E’ opportuno, per evitare tutto questo ,– conclude Scilipoti Isgrò – un maggiore impegno della Casa Bianca volto a  non inasprire ulteriormente i già tesi rapporti con Pechino e Mosca, per attuare una strategia efficace che possa risolvere le problematiche esistenti in quella zona dell’Asia”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.