Home » • Cilento e Vallo di Diano

Perdifumo: Gifra e Terz’Ordine francescano vacanza “Una Mano per un Sorriso”

Inserito da on 19 agosto 2017 – 01:49No Comment

“Chi ti ama vuole solo il meglio per te” è lo slogan che quest’anno accompagnerà la vacanza “Una Mano per un Sorriso”, che si terrà a  Perdifumo (SA) dal 21 al 27 agosto. Un progetto ormai pluriennale, nato dall’idea di sostenere e dedicarsi ai più piccoli e bisognosi, dai 6 agli 11 anni, in maniera continuativa e impegnata, ad opera dell’Ordine Francescano Secolare e dalla Gioventù Francescana di Campania e Basilicata. Tale progetto ha radici profonde nell’interesse di ciascuna Fraternità locale, anche in collaborazione con case famiglia, uffici della Caritas, tessuto parrocchiale o organizzazioni comunali, regalando il proprio tempo e le proprie forze ai più piccoli. Le attività previste dal progetto sono completamente gratuite per i bambini ed interamente finanziate da una cassa di provvidenza, sostenuta con i fondi delle varie iniziative di solidarietà, dai generosi contributi delle Fraternità locali e con l’apporto dei tanti benefattori della Campania e Basilicata. Una settimana all’insegna dell’amicizia, dell’amore e dell’accoglienza, durante la quale i bambini che nel corso dell’anno sono stati seguiti dalle Fraternità, avranno modo di vivere un’esperienza di serenità grazie all’aiuto dei propri animatori, che organizzeranno giochi ed attività su misura, visite guidate, momenti di svago al mare, laboratori di creatività, senza tralasciare momenti di condivisione e di aggregazione, per far sperimentare loro la bellezza dell’essere amati. Quest’anno, in particolare, saranno le gesta dei personaggi del film d’animazione Oceania ad incantare i partecipanti alla vacanza: il coraggio di Vaiana, la premura di Tui e Sina, l’altruismo di Maui, l’accoglienza di Te Fiti e la voglia di sognare di nonna Tala saranno le colonne portanti di questa settimana di gioia e sorrisi per questi bambini.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.