Home » • Salerno

Salerno: ospedale San Leonardo, contributo AIL per ristrutturazione in Pediatria

Inserito da on 3 agosto 2017 – 05:54No Comment

A seguito dell’ispezione dei NAS presso il Reparto di Pediatria dell’AOU “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, già in procinto di trasferimento in nuovi locali come  disposto dall’amministrazione, l’AIL Salerno ribadisce la disponibilità a farsi carico delle spese per l’arredamento, la rivisitazione degli spazi e la decorazione dei locali adibiti al DH onco-ematologico Pediatrico, per il quale è stato aperto un c/c bancario dedicato da Dicembre 2016 con n. 2509847. Tale intervento, mirato a rendere più accoglienti gli spazi dedicati ai piccoli pazienti, era già stato concordato con il Direttore Generale Dott. Cantone che, nell’ambito del completamento di ristrutturazione di tutta la Divisione di Pediatria, ha accolto con parere favorevole la disponibilità  dell’AIL Salerno. L’AIL supporta da ormai 20 anni l’ASL Salerno e l’Azienda Ospedaliera  “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno con borse di studio a professionisti per ematologi, biologi, psicologi e data manager, senza la presenza dei quali molte attività dei Reparti di Ematologia non potrebbero dare risposte esaustive ai pazienti della provincia di Salerno. Tutto ciò ribadisce con forza la volontà e l’impegno da parte dell’AIL e dei suoi volontari a migliorare la ricerca ed il sostegno ai malati oncoematologici per mantenere alta la qualità e l’eccellenza delle cure. Pertanto, invitiamo i cittadini a sostenere i progetti dell’AIL Salerno con una donazione:c/c bancario n. 2509847 – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Ag 4 Salerno

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.