Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: sotto l’albero nuovo supermercato gruppo Moccia

Inserito da on 2 agosto 2017 – 04:45No Comment

Entro un anno è prevista l’apertura per un nuovo supermercato in località Caridi di Baronissi, nella struttura che sorgerà in un’area di 1500 metri quadrati saranno assunte una ventina di persone, e sarà il decimo esercizio commerciale del gruppo Moccia di Bracigliano, che continua a crescere in tutto il salernitano, festeggiando nel migliore dei modi i 20 anni di attività. Soddisfatto il “re dei supermercati”, Gerardo Moccia, che insieme ai figli Maria, Angela, Luigi, e alla moglie Annamaria Cardaropoli, che ricopre il ruolo di amministratore delegato, che con dedizione, impegno e sacrifici portano avanti la struttura commerciale, che continua a far crescere il fatturato. Prevista, invece, per il giugno 2018 il parco commerciale “Le 5 porte”, a Penta di Fisciano, nei pressi dell’uscita autostradale di Lancusi, anche questo del gruppo Moccia di Bracigliano. Su un’area di 17mila metri quadrati al coperto, e su una superficie di 65mila metri quadrati, e con parcheggi per 1500 auto, è prevista la realizzazione di 7 strutture commerciale. Sei di queste saranno brand di fama nazionale: bricolage, ristorazione, casalinghi, alimentari, sport e animale. Oltre questi ci sarà un grande supermercato del gruppo Moccia. In questo mega centro commerciale, tra i più grandi della provincia di Salerno, saranno assunte circa 200 persone, sarà inoltre installato uno sportello bancario, e ci sarà la sede di un noto istituto di vigilanza, che garantirà la sicurezza interna ed esterna all’intera struttura commerciale. I lavori per la realizzazione dell’opera, ubicata a pochi metri dall’uscita di Lancusi della superstrada Salerno-Avellino, non si fermmano neanche in questo caldo mese di agosto, e salvo imprevisti, la struttura sarà aperta nel giugno 2018. Soddisfatto il patron Gerardo Moccia, ormai definito comunemente il “re dei supermercati” del salernitano, che giorno dopo giorno vede crescere il fiore all’occhiello del suo gruppo. “Siamo soddisfatti di come procedono i lavori – dice Moccia – per questo vogliamo ringraziare il sindaco Vincenzo Sessa, e il consigliere regionale Tommaso Amabile, è  tutte le autorità che ci hanno sostenuto in questo progetto.” Un’opera importante questa ubicata a pochi metri dall’università di Salerno, che di certo, una volta avviata, potrà rilanciare l’economia della zona, in quanto le strutture si approvvigioneranno dalle imprese locali.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.