Home » Sport

Mondiali di nuoto 2017: Azzurri non deludono aspettative, exploit di Pellegrini

Inserito da on 29 luglio 2017 – 00:00No Comment

Nadia Ruggiero

I Mondiali di nuoto, giunti alla 17° edizione e svolti a Budapest, sono quasi giunti al termine: la cerimonia di chiusura è infatti prevista per domani 30 luglio. Gli atleti azzurri non hanno deluso le aspettative, totalizzando finora 3 ori, 3 argenti e 8 bronzi e conquistando un dignitosissimo sesto posto nel medagliere totale. In particolare l’Italia si riconferma sul podio dello Stile libero, sia maschile con l’oro negli 800m di Gabriele Detti e il bronzo di Gregorio Paltrinieri (che hanno visto esattamente invertito il podio dei 1500m alle Olimpiadi di Rio del 2016) e sia femminile, con l’exploit della meravigliosa Federica Pellegrini che in ultimo è riuscita a sorpassare la sua storica rivale, Katie Ledecky, rubandole l’oro nei 200m e riuscendo a vendicare la delusione degli scorsi Giochi Olimpici. Bronzo per Simona Quadarella nei 1500m femminili. Anche per il Nuoto in acque libere gli azzurri sono sul podio, con Mario Sanzullo argento nei 5km e Mario Furlan argento nei 25km, non da meno Arianna Bridi nel femminile che conquista due bronzi nei 25km e nei 10km (quest’ultimo in parità con l’atleta brasiliana Ana Marcela Cunha). Podio anche per il duo misto del Nuoto sincronizzato, oro nel programma tecnico con Manila Flamini e Giorgio Minisini, che guadagna anche l’argento nel programma libero insieme a Mariangela Perrupato. Bronzi nei trampolini 1m per Giovanni Tocci ed Elena Bertocchi. Grande attesa per le finali che saranno protagoniste delle giornate di oggi e domani: Pallanuoto maschile con il Settebello che incontrerà gli avversari del Montenegro e il Nuoto 1500m stile libero maschili con Detti e Paltrinieri (che sia di nuovo, a distanza di un anno, GregORO?)

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.