Home » > EDITORIALE

Dissesto idro-geologico in ogni tempo!

Inserito da on 23 luglio 2017 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Con la bella stagione sembra lontano il pericolo del dissesto idro geologico, per i circa 7 milioni d’italiani, conviventi di frane e alluvioni, in quanto residenti in aree a rischio. In oltre 400 Comuni, interi quartieri costruiti in zone a rischio e in 1.047, 77%, abitazioni in aree rosse, cioè soggette ad eventi naturali catastrofici. Si continua a parlare di mitigazione del rischio idrogeologico, giacchè interi quartieri insistenti in tali zone, nonché impianti industriali. Anche scuole o ospedali nelle aree golenali o a rischio frana. Finora poco s’è fatto, per delocalizzare tali edifici e mettere in sicurezza l’utenza. Prima che si verifichino altre tragedie sarebbe opportuno, specialmente con la complicità climatica, provvedere alla popolazione, che caparbiamente continua a voler dimorare in aree poco sicure, con un’opera di persuasione sugli effettivi rischi di sopravvivenza, alla luce di pregresse sciagure, che hanno interessato numerosi Comuni, lasciando luttuosa traccia.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.