Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Nocera Superiore: incendi, sindaco Cuofano chiede stato calamità

Inserito da on 15 luglio 2017 – 04:23No Comment

Un modello-istanza per chiedere il risarcimento danni provocati dai vasti incendi che hanno colpito il territorio pedemontano comunale di Nocera Superiore. È quanto hanno disposto gli Uffici su disposizione del sindaco Giovanni Maria Cuofano: «Se il Governo dovesse classificarli come eventi calamitosi, a quel punto saremo già pronti a chiedere un sostegno economico per i cittadini che certificheranno di aver subìto danni provocati dalle fiamme». Il modulo stilato per inoltrare l’istanza è, tuttavia, subordinato ad una condizione fondamentale ed imprescindibile: e cioè che lo Stato italiano riconosca ai roghi che hanno colpito il nostro territorio – e più in generale quelli che hanno devastato l’Italia in lungo e in largo – lo status di eventi calamitosi. L’inquadramento normativo degli incendi quali calamità naturali è legato altresì ad un processo di verifica, tecnica ed investigativa, che spetta, naturalmente, agli Organi competenti. «Il modello-istanza delineato dal Comune di Nocera Superiore, dunque, non dà diritto, a prescindere, al risarcimento danni – ribadisce Cuofano – ma rappresenta l’atto che quest’Amministrazione mette a disposizione dei suoi cittadini sin da ora nel caso dovesse verificarsi la sola ed unica condizione espresse in premessa: ovvero che gli incendi siano classificati come eventi calamitosi».

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


× 7 = sette