Home » • Salerno

Salerno: su spiaggia Santa Teres chiusura Festival Cori

Inserito da on 2 luglio 2017 – 06:13No Comment

Con il canto dei cori sull’Arenile della spiaggia di Santa Teresa, si è conclusa ieri sera l’ottava edizione del Salerno Festival,  il grande evento corale nazionale che è ormai un appuntamento atteso dalla città e dalla regione Campania. 28 i cori partecipanti (per un totale di oltre 1000 partecipanti), di cui 8 provenienti da diverse regioni italiane (Calabria, Emilia Romagna, Lazio, Sardegna, Sicilia, Toscana e Umbria), uno dalla Svezia, 17 dalla Campania (Napoli, Avellino, Caserta e Salerno) con 300 partecipanti solo dalla provincia di Salerno, oltre a 30 tra organizzatori, volontari e accompagnatori per una grande festa della musica e del bel canto promossa e organizzata dalla Feniarco e dall’Associazione regionale Cori Regionali Campani. 21 appuntamenti con due appuntamenti clou, alla Reggia di Caserta con i cori a Corte e la maratona corale di ieri pomeriggio che si è svolta tra la Chiesa di San Benedetto l’Arenile di Santa Teresa, il Duomo di Salerno, nella Sala Pier Paolo Pasolini, il Teatro Verdi e il momento conclusivo con la festa e il saluto delle formazioni corali alla città proponendo un repertorio dalla polifonia sacra alle melodie pop italiane e internazionali, dal popolare tradizionale della nostra nazione al gospel americano, dalla polifonia profana all’opera lirica. Insomma, da Bach a Pino Daniele a Mendelssohn a Torna a Surriento di De Curtis, da Brahms a Parlami d’amore Mariù di Bixio i cori hanno cantato per tutti i gusti. Tra i protagonisti di eccellenza per questa edizione 2017 ci saranno il Coro Giovanile Italiano, diretto da Luigi Marzola e Carlo Pavese e il Coro Giovanile Svedese, diretto da Cecilia Martin-Löf. Nel dettaglio, i cori del Salerno Festival 2017:

 Nausicaa Choir di Baronissi (Sa) direttore Giuseppe Lazzazzera

Overjoyed di Baronissi (Sa) direttore Sergio Avallone

Ultrajoyed di Baronissi (Sa) direttore Sergio Avallone

Ad Libitum di Cagliari direttore Stefania Pineider

Coro polifonico Ars Nova di Caserta direttore Fortunata Cinque

Coro Gesualdo / Ass. Progetto Diffusione Musica di Cesinali (Av) direttore Cinzia Camillo

Aura Artis di Cosenza direttore Saverio Tinto

Associazione Culturale Armònia di Frattamaggiore direttore Luca Mennella

Corale Santa Margherita di Montefiascone (Vt) direttore Roberto Aronne

Coro polifonico Santa Caterina a Chiaia di Napoli direttore Marco Scialò

Coro CAI Mariotti di Parma direttore Monica Lodesani

Coro Sui Generis di Pontecagnano (Sa) direttori Gennaro Rivetti e Maria Rivetti

A Viva voce di Quarto (Na) direttore Antonello Cipriano

Coropop di Salerno direttore Ciro Caravano

Coro Armonia di Salerno direttore Vicente Pepe

Coro Crescent di Salerno direttore Paola De Maio

Coro T’Incanto di Salerno direttore Antonella Zito

Daltrocanto di Salerno direttore Patrizia Bruno

Friends For Gospel di Salerno direttori Gerardo Vitale e Antonio Barra

Corale Edi Toni di S. Vito di Narni (Tr) direttore Paolo De Santis

Libentia Cantus di Torre del Greco (Na) direttore Carlo Intoccia

Schola Cantorum Don Salvatore Romeo di Trecastagni (Ct) direttore Sebastiano Russo

oltre a due nuove realtà quali il Coro Giovanile Campano diretto da Giuseppe Lazzazzera e il Coro Giovanile Toscano diretto da Benedetta NofriIl Salerno Festival è organizzato da Feniarco, la federazione nazionale dei cori, in collaborazione con Arcc, Associazione Regionale Cori Campani, il sostegno del Comune di Salerno e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la collaborazione di Provincia di Salerno, Comune di Amalfi, Reggia di Caserta, Diocesi di Salerno Campagna Acerno, Diocesi di Amalfi Cava de’ Tirreni, Pontificio Santuario della Beata Vergine del Rosario di Pompei e Salerno Mobilità.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.