Home » Regione

Regione Campania: Centri antiviolenza, liquidata prima quota risorse

Inserito da on 30 giugno 2017 – 07:00No Comment

Con decreto dirigenziale n. 48 del 23/06/2017 la Regione Campania ha liquidato in tempi celeri  la prima quota delle risorse stanziate a favore della rete dei Centri antiviolenza (CAV) pari ad euro 523.501,12. Le risorse  assegnate alla Regione Campania per i Centri Antiviolenza dal DPCM 24 luglio 2014, sono pari ad €. 1.947.998,37. Tali finanziamenti, chiarisce l’Assessore Marciani,  garantiscono l’operatività e la continuità dei centri, garantendo l’accoglienza e la cura delle donne vittime di violenza e la predisposizione di percorsi di fuoriuscita dalla violenza. Ad oggi i Centri Antiviolenza attivi sul territorio regionale sono 47 e, è bene ricordare, sono strutture gestite da donne esperte , funzionano gratuitamente e garantiscono un sostegno e un aiuto concreto, anonimo e integrato con gli altri servizi, a donne vittime di violenza o minacciate. Con il provvedimento adottato  sono state trasferite le risorse ai seguenti Centri:

 

  Ambito Territoriale Beneficiario Comune Titolo del progetto Importo assegnato Importo liquidato  
  B02 San Giorgio del Sannio B2 DONNA 24185,76 € 24.185,76  
  C06 Casaluce CENTRO COCCINELLE 42878,33 € 42.878,33  
  N01-N10 Napoli E.R.A. Esperienza Rete Antiviolenza € 269.048,49 € 269.048,49  
  N13 Ischia NONDASOLA “Spegnere il Silenzio e accendere il cambiamento € 21.048,60 € 21.048,60  
  N14 Giugliano in Campania La Fenice € 34.326,60 € 34.326,60  
  N33 Sorrento CONTRO OGNI GENERE DI VIOLENZA….LA VIOLENZA DI GENERE € 23.617,37 € 23.617,37  
  S8 Vallo della Lucania Centro Antiviolenza ambito S/8 € 43.064,82 € 43.064,82  
  S09 Sapri IRIS 24152 € 24.152,00  
  S10 Sala Consilina ARETUSA € 35.316,87 € 35.316,87  
  Associazione Spazio Aspasia Giugliano in Campania Centro Ascolto Antiviolenza Telerosa Donne in contatto 5862,28 € 5.862,28  
     

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.