Home » > IL PUNTO

Vietri sul Mare: 4^ ediz. Concorso “Estate al mare: sport, arte e divertimento”

Inserito da on 17 giugno 2017 – 04:33No Comment

Il quotidiano telematico dentroSalerno, col patrocinio del Comune di Vietri sul Mare ed in sinergia col Comune di Cava de’ Tirreni, bandisce la 4^ ediz. del Concorso-Estemporaneo “Estate al mare: Sport Arte Divertimento”. L’iniziativa mira alla valorizzazione della risorsa – mare nel contesto ambientale, della sua fruizione ed intende favorire lo sviluppo delle capacità poetiche ed artistiche dei partecipanti per un approccio sempre più diretto con la natura. Il concorso avrà come obiettivo quello di stimolare i minori a riflettere, in maniera creativa attraverso il disegno, la poesia o il collage,  sulle azioni da compiere, in collaborazione con i familiari, gli amici e le Istituzioni, per la protezione ambientale. Al concorso potranno partecipare i ragazzi, dai 6 ai 13 anni, della Scuola primaria di I° e di II° (elementari e medie). I partecipanti potranno presentare, a loro scelta, un disegno grafico-pittorico (realizzato con qualsiasi tecnica), una poesia breve o un collage (realizzato con materiale da riciclo). I partecipanti dovranno realizzare gli elaborati nella fascia oraria 9,30 – 12,30 il 10 Luglio 2017. Alle ore 9,15 i partecipanti al concorso si  recheranno sulla sala degli Stabilimenti per produrre disegno, poesia o collage.  Al termine della prova i partecipanti consegneranno le opere realizzate, apponendovi obbligatoriamente a tergo o nella parte sottostante: titolo - nome e cognome – data di nascita – residenza o domicilio - firma. Una Commissione Esaminatrice li valuterà tenendo conto dei seguenti parametri: 1) – efficacia nella rappresentazione del tema; 2) – creatività e originalità di espressione; 3) – qualità formali e di esecuzione. La Commissione, costituita da questo quotidiano sceglierà i lavori più meritevoli premiandoli Giovedì 13 Luglio 2017, alle ore 18,30 al Lido La Ciurma a Marina di Vietri sul Mare, alla presenza di AutoritàPer consentire anche ad altre realtà, Associazioni e Comunità di vari Comuni di partecipare, saranno svolti i lavori nei singoli territori o presso le Associazioni, sotto vigilanza di un Responsabile della struttura o dell’Ente. Resta fissato il giorno di consegna dei lavori come da bando. Per le comunità di fasce deboli non si rispetta età anagrafica e vengono ammessi i lavori che saranno valutati al merito.

 

                                                    

 

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


8 + = sedici