Home » Senza categoria

Venezia: Confintesa, tribunale senza notifiche da 25 maggio per guasto senza responsabile

Inserito da on 29 maggio 2017 – 08:09No Comment

“Paralizzare l’attività degli Uffici UNEP per un errore umano è comprensibile, ma dover aspettare una settimana per ripristinare le linee è sconcertante. Il tempo è denaro. In questo caso è denaro della collettività e nessuna Società per Azioni, neanche la Telecom, può abusare del tempo degli altri.  Bloccare l’attività dell’Ufficio Unep crea danni a dipendenti, avvocati oltre che all’intera collettività, e nessuna penale (eventualmente) applicata compenserà i gravi danni subiti”, afferma Claudia Ratti Segretario Generale della Federazione INTESA Funzione Pubblica circa l’incapacità da parte di Telecom di risanare il danno creato erroneamente nei pressi dell’Ufficio Notificazioni Esecuzioni e Protesti della Corte d’Appello di Venezia che attualmente è impossibilitata a lavorare. Nonostante una segnalazione rapida del danno, la Telecom non garantisce la risoluzione fino al 31 maggio. “L’errore umano non è evitabile, quello che deve essere evitato è l’inutile attesa per riparare il danno” declama con forza il Segretario che purtroppo è portavoce di un mal funzionamento che Italia è all’ordine del giorno: danni concreti e nessun responsabile.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.