Home » • Salerno

Salerno: Amatruda “Nella maggioranza comunale, teatrino peggiore politica”

Inserito da on 29 maggio 2017 – 06:14No Comment

 “Nel Consiglio comunale di Salerno di scena il teatrino della peggiore politica. La fine di gruppi consiliari, gli spostamenti ed i mal di pancia non sono mai associati ad una idea per la città. Il dibattito di questi giorni non è mai associato ad una proposta”. Cosi Gaetano Amatruda, vice coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno.“Cambiare idea è atto nobile, scontrarsi sulla visione della città anche, ma dividersi per giochi di potere, per la smania di poltrone, è squalificante. Nella maggioranza, al netto dell’impegno di alcuni galantuomini, si sta avviando – sottolinea – e crescerà un regolamento di conti senza precedenti”.“Sono le frustrazioni dei consiglieri comunali che non incidono sul lavoro della Giunta, dove i più liberi sono continuamente penalizzati. Una Giunta che, per una parte, è nelle mani di Roberto De Luca e per l’altra ha consistenti settori, le politiche sociali ad esempio, interamente appaltati da venti anni alla stessa logica di potere” conclude Amatruda.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.