Home » • Salerno

Salerno: Celano-Russomando, interrogazione comunale su costi Palazzetto dello Sport

Inserito da on 26 maggio 2017 – 06:18No Comment

I sottoscritti,  Roberto Celano e Ciro Russomando, Consiglieri Comunali,  PREMESSO CHE: i lavori per la realizzazione del Palazzetto dello Sport, progettato da Tobia Scarpa, sono stati avviati nel 2005 (fine dei lavori previsti per il 2008) per poi bloccarsi successivamente a causa del fallimento dell’azienda appaltatrice; per il Palazzetto dello Sport sarebbero stati spesi circa 9 milioni di euro ed altri 4 milioni sarebbero stati utilizzati per i servizi commerciali; l’appalto venne affidato, nel lontano 2005, alla Ditta “ATi Delfino Costruzioni s.r.l. C.I.E.L. s.r.l.” con un ribasso del 31% sull’importo stimato di 31 milioni di euro; nel 2006 vennero riscontrati una serie di problemi, pare non preventivabili in fase di gara, e si decise di fare una variante con susseguente nuovo contratto ad integrazione del precedente; nel 2008 cominciarono i primi problemi con la Ditta fino a quando l’Ati decise di non procedere più con i lavori; nel marzo del 2009 il Comune, con apposita delibera, decise di revocare l’appalto perché il Consorzio di Aziende non aveva provveduto al pagamento degli stipendi e non aveva rispettato le norme sulla sicurezza sul lavoro; sembrerebbe che il Comune avesse ricevuto il finanziamento per l’intero valore dell’opera pagata solo per i SAL presentati; TANTO PREMESSO CHIEDONO PER SAPERE: a quanto ammonti il finanziamento ottenuto dall’Amministrazione comunale ed effettivamente erogato per la realizzazione del Palazzetto dello Sport; quanti soldi siano stati effettivamente pagati alla ditta appaltatrice per i lavori realizzati prima dell’interruzione dell’edificazione; quale destinazione abbia avuto la restante parte del finanziamento concesso ed effettivamente erogato all’Ente; perché non si sia mai pensato alla presenza ed alla copertura finanziaria (che non poteva non esserci sin dall’avvio dell’opera) a riappaltare il completamento dell’opera come è stato fatto in altre circostanze (Piazza della Libertà).

I Consiglieri Comunali  Roberto Celano- Ciro Russomando

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.