Home » Varie

La corda della saggezza lega (tribù del Congo Rd): Piatto

Inserito da on 20 maggio 2017 – 00:00No Comment

Oliviero Ferro*

Si sospende alla corda un piattino o una scodella: Partendo dal proverbio “Nel piatto di colui che mi disprezza, io sazio la mia fame con vergogna”. L’uomo che, proprio perché ha fame, accetta di mangiare alla tavola di colui che parla di lui con disprezzo, lo fa a malincuore, senza piacere, vergognoso di accettare quello che gli è stato offerto senza rispetto. Quando tu ricevi delle persone, accoglile bene e sforzati di metterle in valore. Altrimenti, quello che tu gli offri non verrà gustato. Quando tu aiuti un compagno, fallo discretamente senza fargli pesare la tua generosità e, soprattutto, che lui non venga poi a sapere che in fondo tu lo disprezzi e dici male di lui. Quando fai l’elemosina, non dare solo un po’ del tuo denaro o del tuo cibo, ma dona soprattutto la tua stima e il tuo cuore. Se, un giorno, tu ti lanci in un progetto di sviluppo, fallo nel più grande rispetto di quelli che tu pensi di aiutare.

*missionario saveriano

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.