Home » • Salerno

Salerno: giovani talenti per la Comunità di Sant’Egidio

Inserito da on 19 maggio 2017 – 05:47No Comment

La Comunità di Sant’Egidio propone per il 20 maggio 2017 alle ore 17,00 presso la Chiesa di S. Trofimena e della SS. Annunziata, un concerto per giovani interpreti emergenti, organizzato grazie alla disponibilità e alla sensibilità di Mons. Claudio Raimondi. L’evento che vuole dare risalto e divulgare l’attività della Comunità in città presenterà al pubblico gli allievi del Liceo Musicale “M. Galdi” di Cava de’ Tirreni. I giovani strumentisti  sin dal primo anno hanno affiancato alla regolare attività scolastica una serie di partecipazioni a concorsi, eventi e rassegne sul territorio e  subito hanno dato la loro adesione all’evento. La Comunità di Sant’Egidio, movimento laico internazionale, è stata fondata Roma dall’allora ventenne, Prof. Andrea Riccardi,  e si dedica all’assistenza ai poveri e ai senza fissa dimora, degli anziani nelle case da riposo, agli emarginati e agli abbandonati.  Da tempo espansasi in tutto il mondo e presente in oltre settanta Paesi, ha una significativa azione nei Paesi del Sud del mondo, dove coopera in progetti internazionali sempre al servizio degli “ultimi”,facendo diventare realtà i sentimenti di carità, solidarietà e misericordia che animano i principi fondamentali della Chiesa Cattolica. Anche a Salerno da diversi anni, spesso in silenzio, la comunità, che attualmente si riunisce una volta alla settimana alla Chiesa di Sant’Eustachio, ha iniziato un cammino importante che rispecchia i principi che la muovono.Salerno apparentemente può sembrare una città esente dai problemi della povertà e dell’indigenza.Numerosi sono invece gli “amici di strada” che aspettano la distribuzione dei pasti, Partecipano all’annuale pranzo di Natale, che ogni anno in tutto il mondo, offre l’opportunità di far festa insieme, grazie all’impegno gratuito e volontario di tanti. Il concerto vedrà protagonisti:l’Ensemble di clarinetti “M. Galdi”, diretti dal Prof. Gioacchino Zito, i flautisti della classe del Prof. Nicola Faiella, i chitarristi dei Proff. Antonio D’Auria e Luigi Rufo. Gli allievi del Liceo “Galdi” di Cava de’ Tirreni, distintisi in numerosi concorsi, presenteranno al pubblico un programma variegato e interessante. I clarinettisti hanno partecipato alle lezioni individuali e alla musica d’insieme per fiati, sempre con il Prof.Zito in tutto il triennio e mostrano compattezza ed equilibrio nell’esecuzione in pubblico. Gli allievi chitarristi seguiti dai Proff. Rufo e D’Auria eseguiranno brani di Brauwer e Villa – Lobos che ben sostengono il percorso formativo dei discenti. Sono stati insigniti in vari concorsi e rassegne musicali. I flautisti, guidati dal Prof. Nicola Faiella, ben evidenzieranno il cammino compiuto nel triennio verso espressività e accuratezza. Un concerto da non perdere per sostenere i giovani e per testimoniare il senso di solidarietà della cittadinanza salernitana

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


+ 9 = dodice