Home » Senza categoria

Salerno: Celano, interrogazione a risposta scritta ed orale al Sindaco Napoli su degrado Sala Abbagnano

Inserito da on 19 aprile 2017 – 05:50No Comment

Il sottoscritto consigliere Comunale, dott. Roberto Celano, Premesso che: i residenti di Sala Abbagnano, quartiere residenziale della città, lamentano ormai da tempo uno stato di preoccupante abbandono; in particolare, gli anziani denunciano una serie infinita di disservizi che incidono negativamente sulla qualità della vita e sulla vivibilità del quartiere; il rione non è servito adeguatamente dai mezzi pubblici, isolando di fatto chi non ha la possibilità di spostarsi con auto private. A tal proposito si segnala che i mezzi pubblici (il numero 15) percorre la strada principale del quartiere solo in salita; per poter “scendere”, infatti, è necessario intercettare il bus in via Panoramica, cosa complicata per gli anziani, e non solo, che sarebbero costretti a percorrere un lungo tratto di strada in salita per recarsi alla fermata; è particolarmente sconsigliabile percorrere il quartiere a piedi, considerato i marciapiedi per lo più  inesistenti e, quando presenti (solo per piccoli tratti), della larghezza di soli 15 cm e, spesso, sconnessi; l’illuminazione pubblica è, a dir poco, fatiscente e, in ogni caso, insufficiente a garantire la sicurezza ed a favorire la viabilità; è presente un “piccolo canale di scolo” pieno di liquami dove “annidano” ratti e blatte che, generalmente, attendono la primavera per fuoriuscire dalle intasate caditoie, da anni mai espurgate,  ed “invadere” il quartiere. Tanto premesso chiede di sapere: se per l’Amministrazione sia ammissibile che circa 5.000 salernitani che abitano uno dei quartieri più belli della città siano costretti a convivere con degli intollerabili disagi ed in condizioni di insicurezza e di precarietà anche sotto l’aspetto igienico/sanitario; se l’Amministrazione intenda intervenire finalmente per dare risposta risolutiva alle istanze dei residenti del popoloso quartiere di Sala Abbagnano; se non si ritenga doveroso ripristinare qualche corsa del bus (il numero 15) anche a scendere, laddove transitando per il “centro” di Sala Abbagnano il percorso si allungherebbe di appena 700 metri circa a beneficio di tanti anziani costretti sovente agli “arresti domiciliari” in virtù dell’ impossibilità di guidare e per i disagi evidenziati che impediscono di percorrere la strada a piedi in sicurezza

Il Consigliere Comunale

                                                                                                 Dott. Roberto Celano

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.