Home » > Primo Piano

Salerno: presentato libro su Teresa Neumann di don Stanzione

Inserito da on 17 aprile 2017 – 09:01No Comment

Presentato presso la libreria Imagine’s Book il libro su Teresa Neumann, grande mistica del 900, paralitica  per trentasei anni e tra le più note veggenti del nostro tempo. Un’ennesima fatica letteraria redatta da don Marcello Stanzione intervenuto accanto al prof.Marco  Di Matteo; prof.Rita Occidente Lupo, direttore responsabile del quotidiano dentroSalerno; Loredana Otranto, psicoterapeuta. Moderato con grande competenza da Felice Turturiello, scrittore, l’incontro è stato voluto in tale periodo pasquale non a caso, proprio dall’autore. Il rapporto della mistica con la passione di Cristo, portando impresse nel suo corpo le stigmate, insieme al tratto gioioso, nonostante le sofferenze fisiche, rendono la Neumann un esempio elevato di santità. Una donna che sebbene provata nel fisico, paralisi, cecità, poi stigmate, non ingerì alimenti solidi per 36 anni nè liquidi. Il suo caso, pertanto, studiato attentamente, prima di riconoscere la soprannaturalità dei fenomeni in lei. Il suo rapporto con il dolore, costante, come le sue visioni. Il dono della profezia s’aggiunse agli altri carismi: previde un periodo buio per l’umanità, dal 1999 al 2017, era di Caino, nella quale i demoni si sarebbero sbizzarriti sulla terra e l’ignoranza sarebbe andata a braccetto con la corruzione. Oggi la Neumann, che ebbe anche grande amore per Teresa di Lisieux, senza dubbio resta una mistica contemporanea, che non rimandò mai l’immagine della tristezza, anche nel patire, bensì di un cristianesimo gioioso, proprio nella croce salvifica!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.