Home » > Primo Piano

Giffoni Valle Piana: presentato dossier “Padre Pio, il Santo della Misericordia”

Inserito da on 16 aprile 2017 – 08:51No Comment

Maria Pia Vicinanza

Presso la Chiesa della SS.Annunziata, all’inizio della Settimana Santa, un momento di riflessione sulla Passione di Cristo, alla luce della fatica letteraria di Rita Occidente Lupo, direttore del nostro quotidiano, su Padre Pio. Il dossier, che comprende 50 testimonianze di guarigioni e di speciali favori, ottenuti dallo Stigmatizzato, è stato depositato a Pietrelcina ed a San Giovanni Rotondo, a chiusura dello scorso anno giubilare. In apertura il parroco, don Alessandro Bottiglieri,  entusiasta di poter ospitare un momento di meditazione sul Santo dei nostri giorni, che non cessa d’esser vivo nella tradizione popolare. La serata, voluta dall’Amministrazione comunale, capeggiata dal Sindaco Antonio Giuliano, ha registrato l’intervento del presidente del consiglio comunale, Antonio Andria e dell’assessore alle politiche giovanili Stefania Gubitosi. Andria ha ricordato come in occasione della premiazione a Pietrelcina, del concorso letterario bandito dal nostro quotidiano, particolarmente toccante l’intervento del coordinatore regionale dei Gruppi di Preghiera, fra Enzo Gaudio, legato al territorio giffonese per aver trascorso anni di noviziato al Convento dei Frati Cappuccini. La comunità picentina sarà lieta di poter salutare la genesi di un Gruppo di Preghiera anche in loco, inaugurato da fra Gaudio, che ha espresso il desiderio di ritornare a Giffoni per tale evento. Che vuol esser il segno di una devozione che la comunità nutre per il santo del Gargano, che non perde colpi nel tempo. Infatti, nel corso della serata, la Lupo ha ricordato come anche nel dossier siano presenti interviste a persone del territorio, che hanno sperimentato la potente intercessione dello Stigmatizzato, in particolari momenti della propria vita. “Oggi è necessario recuperare il messaggio che Padre Pio ci ha lasciato- ha rimarcato la Lupo- che non arrugginisce negli anni. Preghiera ed opere di carità, viatico per un cammino verso la santità, al quale tutti chiamati. Da Padre Pio, negli anni, personaggi di ogni genere, conquistati dai Suoi carismi e dal Suo tratto burbero, finalizzato al ritorno del penitente, con una vita nella grazia. In questo tempo così avaro di pace, denso di nubi fosche, inquietanti la cronaca quotidiana, recuperare la dimensione spirituale, indispensabile per poter affrontare il presente, guardando al futuro nella certezza che la fede, non optional esistenziale!”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.