Home » > Primo Piano

Il tratto caricaturale…Trent’anni fa Vincenzo Giordano nuovo di Pasqua

Inserito da on 15 aprile 2017 – 09:01No Comment

Arnaldo Amabile

19 aprile 1987, Pasqua di Resurrezione. Il ‘gloria’ può intonarlo, e a ragione, la nuova giunta laica e di sinistra (Psi, Pci, Psdi, Verdi), insediatasi al Comune di Salerno l’8 marzo 1987 dopo decenni di potere democristiano.  Vincenzo Giordano, carismatico simbolo del socialismo salernitano, è il sindaco della rinnovata leadership a Palazzo di Città. Subentrato all’avvocato Michele Scozia della Democrazia Cristiana, Giordano è detto satiricamente, per l’occasione della festività e dell’innovazione al Comune… “Nuovo di Pasqua”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.