Home » • Salerno

Salerno: lettera a Sindaco su manutenzione ordinaria e straordinaria di Piazza Francesco Alario

Inserito da on 6 aprile 2017 – 05:40No Comment

La presente, nella qualità di presidente p.t. del Comitato Civico “Salviamo Piazza Alario’ con sede in Salerno alla via Benedetto Croce n. 5. II Comitato da me presieduto si è costituito su iniziativa di un vasto gruppo di Cittadini salernitani, in riferimento e con le finalità di cui all’Art.51 dello Statuto del Comune di Salerno; è apartitico, apolitico e non ha fini di lucro. Secondo il proprio Statuto, il Comitato “SALVIAMO PIAZZA ALARIO” si propone, tra l’altro di valorizzare il profilo storico-urbanistico del quartiere occidentale di Salerno, difendendo i presidi culturali, ambientali e storici dell’area, promuovendone la conoscenza, tra i residenti ed i visitatori e il suo mantenimento. Per questo, è scopo essenziale del Comitato difendere e migliorare gli spazi verdi esistenti con operazioni di manutenzione periodica e straordinaria, anche per stabilire elevati standard di qualità e vivibilità urbana. Nell’esercizio delle su elencate finalità statutarie, il Comitato segnala a codesta Amministrazione, e per quanto di ragione a ciascuno dei destinatari in indirizzo, le condizioni di scarsa manutenzione in cui versa la Piazza, segnatamente la necessità di curare e ripristinare il verde (in particolare con la potatura delle alberature e la manutenzione delle aiuole, peraltro prive di impianto di irrigazione; ma anche impiantando nuovi arbusti lì dove erano presenti ed ora sono mancanti )

ripristinare i faretti sulle aiuole;

riparare le strutture danneggiate (panchine, ringhiere, catene di dissuasione, muretti e gradini di travertino);

liberare periodicamente tombini e caditoie da terra e detriti, per garantirne la piena la funzionalità;

intensificare la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’area (pavimentazione, cordoli, etc.)

istallare bande sonore sul tratto di strada via Indipendenza – Piazza Alario, nonché su via Andrea Sabatini, allo scopo di far rallentare i veicoli in transito;  aumentare la vigilanza per dissuadere da comportamenti incivili (moto sui viali, vandalismo, schiamazzi)   istallare nuovo arredo urbano (cestini porta rifiuti, panchine, rastrelliere per biciclette anche in collocazioni più razionali (cestini vicino alle panchine) preservare con un accurato restauro conservativo e ripristino funzionale l’antica fontana “Saliera di Don Peppino Bellotti”. Chiedo pertanto, nella mia qualità, che codesta Amministrazione adotti ogni provvedimento necessario a porre rimedio agli inconvenienti segnalati, peraltro in gran parte afferenti ad una semplice manutenzione ordinaria degli spazi, al fine di garantire vivibilità, salubrità e decoro alla storica Piazza Francesco Alario. II Comitato fin da ora si dichiara disponibile, in un’ottica di collaborazione con l’Amministrazione, ad adottare proprie iniziative a supporto degli interventi sopra segnalati.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.