Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Campagna: UILTuCS, scongiurata chiusura Autogrill Campagna est

Inserito da on 6 aprile 2017 – 03:14No Comment

L’ANAS, nella persona dell’Avv. Massimo Siano responsabile Gestione Aree di Servizio Autostradale, il Sindaco di Campagna Arch. Roberto Monaco e il sindacato UILTUCS di Salerno, hanno sbloccato la situazione che prevedeva la chiusura dell’autogrill di Campagna Est in attesa di trasferirsi nella nuova struttura. L’Azienda Autogrill attiverà presso la nuova area di servizio una struttura provvisoria che sarà attiva fino a quando non verranno completati i lavori dei nuovi locali Autogrill scongiurando di fatto la sospensione dal lavoro dei lavoratori per circa tre mesi. Essi potranno rimanere sul loro posto di lavoro senza essere penalizzati economicamente. L’impegno del Sindaco di Campagna in concerto con ANAS e il Sindacato UILTUCS nelle figure delle Sig.re Elvira Campitiello e Raffaella Nomade che con tenacia non si erano mai rassegnate a far sospendere i lavoratori, mentre la Società Autogrill sosteneva che l’unica alternativa era la chiusura degli attuali locali sino al completamento della nuova struttura per circa 3 mesi, attivando gli ammortizzatori sociali. Un successivo incontro tra Le Organizzazioni Sindacali, l’Avv. Siano e il Sindaco di Campagna ed alcuni tecnici dell’Anas e con la presenza del concessionario dei servizi OIL ESSO ITALIANO, il giorno 30 marzo 2017 hanno fortemente criticato la decisione unilaterale di Autogrill di chiudere tre mesi prima senza considerare sia il danno economico ai lavoratori e il disservizio a danno degli automobilisti visto che si va incontro al periodo delle festività e lunghi ponti tra aprile e maggio 2017, e l’avvicinarsi del periodo estivo. L’automobilista troverà nella nuova area di servizio anche se provvisoria una struttura che potrà dare loro ristoro e servizi. In quell’incontro il Dirigente ANAS di concerto con il Sindaco Monaco hanno sostenuto la nostra preoccupazione, impegnandosi a chiedere un incontro urgentissimo con i vertici Autogrill con l’impegno di ricercare soluzioni alternative alla chiusura. Finalmente ieri 5 marzo la buona notizia che è stato trovato un’ accordo con Autogrill che attiverà presso la nuova area di servizio una struttura provvisoria fino a quando non verranno completati i lavori dei nuovi locali. In questa occasione viene rimarcato l’impegno e la sensibilità verso i lavoratori da parte delle istituzioni nelle persone del Dirigente Anas e del Sindaco di Campagna e con la collaborazione del concessionario dei servizi OIL ESSO ITALIANO.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.