Home » Varie

KUJUA Sapere

Inserito da on 3 aprile 2017 – 00:00No Comment

Padre Oliviero Ferro*

“Mimi, najua”. (io lo so). Quando senti questa frase, non ti riesce più di parlare. Chi hai davanti è un pozzo di scienza e tu ti senti niente. Anche se cerchi di fargli capire che, forse forse, non sa poi tutto, ti risponderà “io so, io conosco”. E così lo lascia nella sua convinzione. Questo capita spesso con i giovani in Africa. Si informano su tante cose e poi vengono a raccontartele. Tu rimani a bocca aperta, perché vedi che cercano le notizie, anche quelle che potremmo definire originali. Quando poi gli fai vedere che non tutto è vero, ti guardano in faccia, quasi offesi. In effetti, ti dicono che loro non ci cascano nei tranelli. Loro sanno tutto e nessuno li può imbrogliare. Così dicono e così li lascio. Poi, magari, dopo qualche giorno, con la testa bassa, vengono da te, dicendoti:” padiri, nilidanganyika”(padre, mi sono sbagliato). Non è che aggiungono che avevi ragione. Sarebbe troppo. Ti limiti a sorridere, dicendogli che la prossima volta si informino meglio, prima di dire “mimi najua”(io lo so).

* missionario saveriano

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.