Home » > EDITORIALE

E-bike, per ecologia ambientale

Inserito da on 27 marzo 2017 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Ecologia ambientale sempre più di mira, per tenere sott’occhio la salute del Pianeta e recuperare la qualità umana. Di qui la domanda di mobilità sostenibile, che darà slancio al mercato globale delle bici elettriche tra il 2017 e il 2021, aumentando un tasso di crescita annuale. Così le due ruote, saranno rivisitate e rispolverate dalla memoria collettiva, recuperando il piacere anche dell’esercizio ginnico. Ovviamente in chiave con le nuove esigenze ecologiche: e-bike! Sarà la Cina, seguita dal Giappone, a metter su campo la diffusione delle bici elettriche. Infatti, nei Paesi asiatici, già in una novantina di grandi città hanno vietato o ristretto l’accesso ai ciclomotori. Pertanto, previsto un incremento anche in India, Malesia, Singapore, Nord America ed Europa occidentale. In quanto ai costi, l’autonomia della batteria attuale agli ioni al litio consente mediamente dai 30 ai 60 km. con una ricarica, ma sarà sostituita da quella al piombo, più economica e riciclabile.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.