Home » • Salerno

Salerno: Celano, richiesta convocazione II Commissione Consiliare Permanente per finanziamenti aree collinari

Inserito da on 22 marzo 2017 – 05:43No Comment

La presente per chiedere di convocare un’adunanza della Commissione Trasparenza, al fine di far chiarezza della destinazione dei fondi relativi ad opere da realizzare nelle zone collinari. Come ricordato anche dall’Associazione di volontariato “nuovo comitato di quartiere Matierno”, infatti, in data 13.05.2008 fu sottoscritto un protocollo d’intesa tra il Ministero delle Infrastrutture ed il Comune di Salerno, con il quale i due Enti si impegnarono a finanziare l’attuazione di un programma innovativo in ambito urbano (Contratto di Quartiere). Il Ministero si impegnò a finanziare l’intervento per 10 milioni di euro mentre il Comune si impegnava ad un cofinanziamento per € 20.722,100. Fu a seguito stipulata la convenzione tra gli Enti con cui si stabilì di intervenire per il recupero dei 128 alloggi ERP con annesse opere di urbanizzazione, di realizzare le reti fognarie in zona ed un centro di aggregazione con annessa biblioteca. Successivamente, il Ministero delle Finanze finanziò per 1,5 milioni di euro la realizzazione di un Centro Polifunzionale a Matierno. Si rammenta anche che, nel marzo del 2016, il quotidiano “Cronache” pubblicava la notizia di intercettazioni tra tecnici comunali e Sindaco relativa all’inchiesta sulla variante di Piazza delle Libertà da cui si evinceva la volontà di destinare fondi (presumibilmente quelli relativi al Contratto di Quartiere) finalizzati per altre importanti opere cittadine, al completamento della Stazione Marittima. Molte delle succitate opere, inserite nel Contratto di Quartiere ed oggetto del successivo finanziamento del Ministero delle Finanze, sarebbero oggi oggetto di duplicazione di stanziamento con il Bando di Riqualificazione Urbana e Sicurezza Periferica, relativo al protocollo sottoscritto dal Comune con il Governo (che si è impegnato a stanziare 18 milioni di euro) il 6.03.2017. Al fine di chiarire definitivamente i suddetti esposti e l’effettiva destinazione dei finanziamenti “propagandati” negli anni addietro, si chiede di invitare in audizione i responsabili comunali dei settori interessati.

 

Il Capogruppo

Roberto Celano

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.