Home » • Cilento e Vallo di Diano

Montesano sulla Marcellana: campagna contro violenza di genere“Crescere…insieme”

Inserito da on 8 marzo 2017 – 01:43No Comment

Da stamattina, e simbolicamente da oggi 8 marzo, festa della Donna, i bus scolastici di Montesano Sulla Marcellana viaggeranno per le vie del comune termale diffondendo, con una gigantografia affissa sul vetro posteriore, una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere denominata “Crescere…insieme”. La campagna promossa dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Rinaldi, dall’alto valore morale, culturale, sociale, vedrà i pulmini che portano i bimbi a scuola, tramite un grafico disegnato dalla giovane architetto Alessia Rotella di Montesano, divulgare un messaggio contro la violenza di genere, tema di straordinaria attualità e delicatezza. Promotrice dell’iniziativa l’Assessore all’Istruzione del Comune di Montesano, Marzia Manilia: “Non è un caso se tale campagna l’abbiamo lanciata l’8 marzo e sui bus scolastici! Da un lato con i pulmini raggiungiamo quotidianamente ogni parte del nostro territorio comunale facendo sì che il messaggio sia costantemente diffuso, dall’altro è proprio dalla scuola, dove si cresce davvero insieme, che bisogna partire per creare quella cultura della dignità che si fonda sul riconoscimento dell’altro come Persona da rispettare sempre e a prescindere dal genere. Un’iniziativa molto bella, significativa, speciale, a cui eravamo particolarmente legati”. Continua l’Assessore Manilia: “Un ringraziamento alla società che gestisce attualmente il servizio scuolabus per aver accettato la proposta, al Centro Aretusa nella persona di Katia Pafundi e alla Consulta delle Amministratrici del Vallo di Diano e Tanagro nella persona del presidente Tania Esposito per la condivisione dell’iniziativa, a tutti coloro che ci aiuteranno a diffondere questo messaggio di civiltà a partire proprio da oggi, festa della donna”. Sulla campagna “Crescere…insieme” interviene anche il Sindaco Giuseppe Rinaldi: “Ci sono idee, messaggi, iniziative che assumo una rilevanza straordinaria per il forte contenuto culturale e sociale e per il significato che esprimono! Sono molto orgoglioso che oggi giorno, tutti i pulmini scolastici, possano diffondere un messaggio di dignità di civiltà, di sensibilità e che a farlo e a vederlo per primi, quotidianamente, siano i nostri alunni! Ci piace così festeggiare l’8 marzo”!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.