Home » • Salerno

Salerno: Iannuzzi “Scuole e Borse Specializzazione a Medicina”

Inserito da on 25 febbraio 2017 – 06:16No Comment

“Importante passo in avanti verso il riconoscimento per l’anno accademico 2016-2017 alla Facoltà di Medicina dell’Universita’ di Salerno di un numero maggiore e significativo di Scuole e Borse di Specializzazione.  Infatti, in risposta ad una ulteriore mia Interrogazione il Sottosegretario al Ministero Ministero dell’Universita’, dell’Istruzione e della Ricerca (MIUR) Vito Di Filippo, nella seduta della Commissione Cultura del 23 febbraio scorso, ha espressamente dichiarato che per il prossimo anno accademico 2016/2017, il Ministero provvedera’ ad assegnare i contratti di formazione medico-specialistica anche alle scuole dell’Ateneo salernitano che, tra le altre, risulteranno già accreditate.”. La Facoltà di Salerno già oggi e’ stata accreditata negli anni scorsi, su proposta dell’Osservatorio Nazionale della Formazione Medica Specialistica e con decreto del Ministro della Salute di concerto con il MIUR, per complessive altre 13 Scuole di Specializzazione  (Otorinolaringoiatria, Anatomia Patologica, Ginecologia ed Ostetricia, Audiologia e Fonatria, Biochimica Clinica, Patologia Clinica, Neurologia, Neurochirurgia, Oftalmologia, Oncologia Medica, Ortopedia, Patologia Clinica, Radiodiagnostica), per le quali, tuttavia, non vi sono stata la istituzione delle relative Scuole e l’assegnazione delle relative Borse. Infatti, in un percorso di graduale e significativa crescita sono state finora riconosciute all’Ateneo Salernitano complessivamente 15 Scuole di Specializzazione; 6 Scuole  in regime di piena autonomia (Chirurgia Generale, Malattie dell’apparato cardiovascolare, Medicina Interna, Igiene e Medicina preventiva, Medicina Legale e Medicina Nucleare) con complessive 15 borse, precisamente 3 borse in Chirurgia, 3 in Malattie dell’apparato cardiovascolare, 3 in Medicina Interna, 2 in Igiene, 2 in Medicina Legale e 2 in Medicina Nucleare.  Inoltre, in regime di aggregazione e di associazione con l’Universita’ Federico II di Napoli e la Seconda Università di Napoli e l’Universita’ di Catanzaro, sono state attributi alla Facoltà di Salerno altre 9 Scuole (Endocrinologia, Farmacologia, Chirurgia  Plastica, Ematologia, Nefrologia, Neuropsichitria Infantile, Pediatria, Psichiatria, Urologia). Continuerò a seguire, in sintonia con il Rettore Tommasetti, il Direttore di Dipartimento Capunzo ed il Direttore dell’Azienda Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona-Scuola Medica Salernitana Cantone, per il riconoscimento di un congruo numero di nuovo a scuole e Borse di specializzazione. Debbono ora essere riconosciute nel nuovo anno accademico all’Ateneo Salernitano un numero adeguato di Borse nelle 13 Scuole di specializzazione, già accreditate ma in non ancora attivate, in linea con la giusta volontà espressa dal MIUR. Proseguirà, inoltre, l’azione intensa e del tutto fondata per conseguire l’accreditamento in altre Scuole della Facoltà’ di Salerno. Il percorso di crescita delle Scuole e Borse conferite all’Ateneo Salernitano deve naturalmente proseguire, per realizzare un salto di qualità dell’intera organizzazione sanitaria ed ospedaliera in provincia di Salerno, con la costituzione di una moderna ed efficiente Cittadella Ospedaliera-Universitaria che valorizzi, in un contesto di piena e necessaria integrazione, ed utilizzi proficuamente il grande patrimonio di professionalità ed esperienza scientifica del Personale sia ospedaliero, sia universitario”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.