Home » >> Politica

Roma: Governo, interrogazione Cardiello “Masso su provinciale tra Ottati e Castelcivita, intervenire subito”

Inserito da on 13 febbraio 2017 – 08:29No Comment
Il Sen. Cardiello presenta l’interrogazione parlamentare avente ad oggetto l’insostenibile situazione tra i Comuni di Ottati e Castelcivita. “Dopo quasi due anni la situazione resta insostenibile tra gli “sfortunati” residenti ricadenti tra numerosi comuni percorsi dalla strada provinciale 12. Quello che ai comuni mortali poteva sembrare una piccola frana che, peraltro, si colloca nell’ordinaria amministrazione della cosa pubblica vista la fragilità del nostro territorio, si è rivelato presto un incubo. Abbiamo assistito al classico rimpallo di responsabilità tra Enti in un primo momento, seguito dal grido di dolore dei sindaci dei comuni di Ottati, Aquara, Sant’Angelo a Fasanella, Corleto Monforte e Castelcivita che avevano proposto anche una soluzione alternativa per bypassare il tratto interdetto utilizzando la vecchia via della posta che da San Vito supera il tratto di costone roccioso per collegarsi alla strada provinciale, vedendosi il diniego da parte della  Provincia di Salerno. Speravo di non dover presentare un atto di sindacato ispettivo, ma vista la situazione al limite della sopportazione per tutta la comunità, credo sia fondamentale attivare i Ministri competenti per accelerare lo sblocco della problematica.” 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.