Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: Ateneo, UnisaOrienta, massiccia partecipazione, domani incontro con Sangiuliano

Inserito da on 7 febbraio 2017 – 05:03No Comment

Questa mattina, martedì 7 febbraio, ancora una straordinaria partecipazione di studenti da tutta la Campania e dalla regioni limitrofe ad UnisaOrienta. Nell’Aula Magna, dopo i saluti del rettore Aurelio Tommasetti e della delegata del Rettore all’Orientamento Universitario, la prof. Rosalba Normando, si è svolto l’ incontro degli alunni degli ultimi due anni delle scuole superiori con egli ospiti del giorno. Iside Russo, presidente della Corte di Appello di Salerno, richiamandosi al recente discorso del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha sottolineato l’importanza del Diritto che è alla base di ogni democrazia: “In particolare, il giudice – ha detto Russo  – è come lo storico perché ricostruisce i fatti e si attiene alla documentazione di cui è in possesso”. La presidente della Corte d’Appello si poi richiamata ai più urgenti ed attuali campi d’azione del diritto: “quello che riguarda le donne vittime di violenza, i migranti, i rifugiati, i bambini che arrivano in terra straniera non accompagnati”. Rivolgendosi ai giovani li ha poi incoraggiati “a perseguire i propri progetti di studio con grande passione  e perseveranza. Mi piace molto lo slogan di UnisaOrienta: Costruendo il futuro. Voi non solo siete il futuro che si costruisce adesso ma siete la nostra speranza”. Al tavolo dei relatori anche il giudice Matteo Casale; il prof. Mario Capunzo, Direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia e Sergio Perongini Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche. Domani intanto, mercoledì 8 febbraio, giornata dedicata all’informazione con Gennaro Sangiulianovice direttore del TG1 e Direttore della Scuola di Giornalismo Unisa. Il giornalista della Rai, autore di tanti libri di successo che analizzano la situazione socio-politica internazionale, dal suo osservatorio privilegiato potrà spaziare ad ampio raggio sulle professioni del futuro con i giovani interessati. I successivi appuntamenti non sono da meno, quanto ad importanza degli ospiti. 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.