Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Battipaglia: Francese su caso Trenitalia

Inserito da on 5 febbraio 2017 – 02:58No Comment

Caso Trenitalia e fermate a Battipaglia. Dopo la sollecitazione del coordinatore provinciale di Centristi per l’Italia Vincenzo Inverso risponde la sindaca Cecilia Francese. «Con la Regione Campania il dialogo è sempre aperto – afferma la prima cittadina di Battipaglia -. Ed è aperto anche sulla questione dei trasporti che ovviamente sono una priorità per la nostra amministrazione. A breve chiederemo un incontro in Regione proprio per risolvere eventuali incomprensioni sul tema. Aldilà di ogni polemica questa  amministrazione si caratterizza per essere punto di equilibrio e di raccordo con tutte le forze politiche che hanno a cuore lo sviluppo della nostra città. Cosicché, Inverso, come il PD, o Fratelli d’Italia, possono contare sulla capacità fattiva dell’azione amministrativa condotta da Cecilia Francese, di stimolare i punti di unione superando sterili elementi di contrapposizione.  Non si può dire che le fermate dei treni Frecciarossa non siano utili all’utenza. A breve sarà attivato il terminal bus, il centro di interscambio modale e sarà attivata la sede Inps. Ci sarà un notevole aumento di utenza verso la nostra stazione ferroviaria a beneficio proprio di Trenitalia che potrà vedere aumentare il proprio fatturato. Il nostro obiettivo resta sempre lo stesso, collaborare con chi ha a cuore la rinascita socio-culturale ed economica della nostra città. Con chi vuole una Battipaglia normale».

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


+ due = 6