Home » Sport

Scialbo 0 -0 tra Salernitana e Novara all’Arechi

Inserito da on 4 febbraio 2017 – 00:51No Comment

Marco Savarese

Torna in campo all’Arechi la Salernitana di mister Alberto Bollini che nella terza uscita dell’anno solare affronta il Novara di mister Boscaglia. Assente Ronaldo per squalifica, in diffida Busellato. Esordio dal primo minuto per Bittante e Minala. Consueto tridente offensivo con Coda al centro, Improta e Rosina ai lati. Panchina per Della Rocca e Donnarumma, che hanno ancora a che fare con qualche problema fisico. Torna tra i convocati dopo circa tre mesi Moses Odjer. Inedita maglia grigia (terza divisa) per Coda e compagni. Parte bene la Salernitana con qualche spicco offensivo in più rispetto agli ospiti. Nei primi minuti di gioco i granata recriminano un presunto rigore su Rosina, per l’arbitro non c’è niente. La prima importante occasione del match della Salernitana capita proprio sui piedi del capitano che imbeccato in area viene ipnotizzato da Da Costa e sul tap – in spara alto. Il primo ammonito del match è Bolzoni, sostituito pochi minuti dopo da Cinelli a causa di qualche problema fisico. Pochi spunti offensivi della squadra di Boscaglia che ferma frequentemente le ripartenze della Salernitana fallosamente. Su un errore della difesa piemontese Improta si invola in porta ma non riesce a realizzare il gol del vantaggio granata. L’ultima buona occasione del primo tempo è ancora per la squadra di mister Bollini. In pieno recupero, però, il Novara non riesce a sfruttare al meglio un’importante ripartenza, questo l’unico brivido per i tifosi della Sud del primo tempo. Delusione generale assoluta, invece, per tutto il secondo tempo, in cui nessuna delle due squadre riesce realmente a creare un’azione di gioco pericolosa. Poche azioni offensive per entrambe le squadre. Nessuna è riuscita notevolmente a prevalere sull’altra. Sono serviti a poco i cambi di Bollini che ha deciso di inserire a partita in corso Zito, Della Rocca e Joao Silva. Dopo 3’ di recupero termina 0-0 la partita all’Arechi, una delle più brutte e insignificanti della stagione.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.