Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: S.Maria dell’Olmo su sospetta meningite

Inserito da on 21 gennaio 2017 – 04:00No Comment

In merito al caso di sospetta meningite che avrebbe colpito un bambino di cinque anni di Cava dei Tirreni, la Direzione Generale sottolinea la tempestiva ed immediata risposta avuta dal personale in servizio presso il plesso S. Maria dell’Olmo di Cava dei Tirreni dove il piccolo è giunto intorno alle ore 12.00 di ieri. Il Direttore dell’U.O.C. di Pediatria sospettando una possibile forma di meningite, ha immediatamente attivato il protocollo previsto dal Ministero a cui questa A.O.U. si attiene, allertando l’Ospedale Cotugno di Napoli e, nel contempo, ha prestato le prime cure al bambino che, poco dopo, è stato trasferito nella struttura partenopea. Nel frattempo il Direttore Medico di Presidio acquisita la segnalazione del caso sospetto di meningite, ne ha immediatamente inoltrata comunicazione, come da protocollo, all’Unità Operativa di Prevenzione Collettiva di Cava dei Tirreni, oltre a premunirsi di contattare telefonicamente il responsabile di tale unità per avere certezza  che in tempi minimi si potessero attivare tutte le procedure di prevenzione di loro responsabilità. Immediatamente il personale sanitario, a fronte del sospetto, è stato sottoposto a profilassi. Il perfetto funzionamento della macchina organizzativa ha consentito che passassero solo un paio di ore dall’arrivo del bambino all’ospedale di Cava dei Tirreni al suo trasferimento nella struttura specialistica Cotugno di Napoli.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.