Home » Sport

Bioisotherm Cresh Eboli cerca primi punti in trasferta

Inserito da on 13 gennaio 2017 – 00:00No Comment

Lunghissima trasferta perla BioisothermCRESHEboli, che sabato 14 gennaio alle ore 20:45, arbitro Nicoletti, cercherà un risultato positivo anche in trasferta. Dopo le due vittorie casalinghe, è necessario mostrare continuità anche in trasferta per risalire una classifica al momento ancora deficitaria. Mister Berniero Gallotta ha preparato la squadra intensamente durante la settimana e disporrà di tutti i suoi effettivi compresi i nuovi acquisti Juanito Marrazzo, Giuseppe Giudice e Enea Monteforte. Il capitano Vito Gallotta darà solidità alla difesa con il contributo dell’esperto Mariano Casaburi mentre in attacco il baby bomber Davide Gallotta cercherà di confermare la vena realizzativi dopo la tripletta col Vercelli. Si gioca in Serie A2 la nona giornata, terz’ultimo turno prima della definizione della Final Four di Coppa Italia A2, con un gruppone di sei squadre a lottare per il quarto posto. Sembrano ormai imprendibili le prime tre squadre della classifica. Lo Scandiano di Crudeli a punteggio pieno (24 punti) è ospite del Vercelli, sconfitto ad Eboli la scorsa settimana, in uno scontro storico per l’hockey pista. Distaccata di cinque punti c’è il Montecchio Precalcino di Carpinelli che invece sarà di scena a Novara che ha bisogno di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione. Distaccata invece di sei punti dalla vetta, l’Hockey Thiene di Casarotto gioca in casa ed ospita il Molfetta. Lo Zetamec Roller Bassano giocherà invece a Forte dei Marmi, ultimo, per confermare l’ottima quarta piazza conquistata nell’ultimo turno.La Bioisotherm CRESHEboli invece come detto, sarà in Friuli a lottare contro il Pordenone per punti importanti per la salvezza, mentre sarà derby emiliano traLa Melae UVP Modena per un posto tra le prime cinque posizioni.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.