Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Scafati: Matrone sdegnato per lavori stradali Arcadis per vasche laminazione progetto Grande Sarno

Inserito da on 10 gennaio 2017 – 03:53No Comment

“I lavori dell’Arcadis per la creazione delle vasche di laminazione, rientranti nel progetto Grande Sarno, stanno sventrando la città di Scafati”. Angelo Matrone, già consigliere comunale, non usa mezzi termini per spiegare quello che sta succedendo in questi giorni nella comunità dell’Agro Nocerino sarnese. “Si tratta di interventi invasivi, che oltre a bloccare strade per ore, riducono il manto delle nostre arterie a un vero colabrodo. Nutro massima fiducia nel lavoro dei tecnici che vedo impegnati in questi giorni a Scafati, ma chi controlla la loro attività? Chi pagherà per tutte le buche che lasceranno? Basta farsi un giro tra via Catalano e via Aquino per capire cosa sta succedendo”. Matrone, dunque, al problema ambientale, da sempre sollevato, ne pone un altro, di tipo logistico, che sta mandando in tilt un’intera zona della città. “Quando uso il termine sventrare credo di non esagerare, perché stanno mettendo in serio pericolo la sicurezza alle nostre strade. Se un pedone o un motociclista si facesse male, di chi sarebbe la colpa? Sarebbe sempre il Comune di Scafati a risarcire i danni?”. Matrone si pone anche domande sulla vera utilità delle vasche di laminazione previste nel Grande progetto Sarno: “Potranno davvero risolvere il problema degli allagamenti? Questi lavori di scavo serviranno davvero a qualcosa o saranno l’ennesima cattedrale nel deserto?”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.