Home » Arte & Cultura

Mercato San Severino: corale Angelicus ricerca coristi e orchestrali

Inserito da on 10 gennaio 2017 – 05:21No Comment

Anna Maria Noia

La corale polifonica “Angelicus”, con sede in località Pandola di Mercato S. Severino, ricerca cantori e strumentisti da inserire nel proprio organico. Al suo ventunesimo anno di vita, fondata nel 1995 dal compianto maestro Augusto Zabaroni, è attualmente retta da Luigi “Gigio” Botta (presidente) e dal maestro Aniello Napoli. È una realtà veramente attiva e proficua, che ha già tenuto numerosi concerti in Italia – dove ha organizzato anche il festival internazionale di cori “Cantus angeli”, in atto nella stagione autunnale tra le location di S. Severino, la costiera (Vietri sul Mare, Ravello…) e proprio Salerno – nonchè all’estero (Praga, Barcellona, Vienna, Budapest, S. Pietroburgo). Trenta ad oggi, finora, i partecipanti – tra coristi ed elementi dell’orchestra; per quanto riguarda i primi, non v’è mai stata necessità di “appartenere” alle voci liriche: si tratta di persone comuni, iscrittesi per passione o per curiosità – non certamente o non soltanto professionisti del bel canto. E così è anche per ciò che concerne i “nuovi” profili richiesti da tale benemerita associazione: per l’organico “canterino”, occorrono solo l’impegno, la buona volontà e la voglia di imparare. Sarà possibile seguire lezioni gratuite di canto. Per l’orchestra, invece, è necessaria la conoscenza di uno strumento. C’è l’opportunità di farsi seguire da appositi docenti di strumenti. Le audizioni sono aperte sia a musicisti diplomati che a studenti, di canto e di strumento. Verrà rilasciata una certificazione valida per crediti formativi presso scuole, conservatori e università. Il maestro Napoli, assieme ai membri della “Angelicus”, ha mietuto cospicui successi ad ogni esibizione performata; lo stesso Aniello Napoli, da qualche tempo, dirige anche il coro parrocchiale “Armonia 2000” – nato appunto nel 2000 e dapprima seguito dal parroco dell’altra frazione S. Angelo, don Antonio Sorrentino. Anche questo gruppo è una realtà propositiva nel nostro comprensorio. Ricordiamo il concerto del 4 dicembre scorso, quando – nella chiesa anfitrione di S. Giovanni in Parco – i circa venti elementi di “Armonia 2000” hanno inaugurato l’organo da poco restaurato eseguendo dieci canti liturgici a cura di don Marco Frisina – celebre autore di musica sacra.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.