Home » • Salerno

Salerno: Associazione Cypraea, recital pianistico di Angelo Villari all’Archivio di Stato

Inserito da on 31 dicembre 2016 – 05:59No Comment

La sezione di Salerno e provincia dell’Associazione Culturale Cypraea, guidata dalla pianista Giuseppina Gallozzi, inaugura martedì 3 gennaio 2017 alle ore 17,00 la stagione musicale invernale all’Archivio di stato, grazie alla sensibilità della Dott.ssa Anna Sole, disponibile all’organizzazione dei concerti nella sala Bilotti, nel cuore del centro storico cittadino. Il concerto che dà l’avvio al ciclo invernale sarà tenuto dal pianista Angelo Villari. Nato a Salerno nel 1990, si è diplomato in violino e in pianoforte presso il Conservatorio “Martucci” con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale nel 2012. Subito è entrato alla Musik und Kunst Privatuniversitat der Stadt Wien sotto la guida di Johannes Kropfitsch e dal 2013 di Doris Adam, seguendo contemporaneamente i corsi del Maestro Aldo Ciccolini. In questi anni l’interprete ha avuto un’intensissima attività concertistica, che lo ha portato presso le più prestigiose istituzioni in Italia e all’Estero. Ha infatti un curriculum ricchissimo e di grande spessore. Angelo Villari sarà protagonista di un programma molto impegnativo sotto ogni profilo. Partendo dalla Sonata di Mozart KV 332, composta dall’autore a Parigi nel 1778, che richiede scorrevolezza e tocco morbido, approderà a quella in si min.di Liszt. Qui le difficoltà tecniche ed interpretative del Romanticismo maturo, mettono a dura prova l’esecutore che si cimenta. La seconda parte prevede tre pezzi di Chopin:il Notturno op.55 n.2, lo Studio op.10, n.12 e la Ballata n.3 op.47. Tre aspetti diversi del compositore polacco, che espresse nella sua produzione tutto quello ancora non detto dalla storia. Un programma sicuramente affascinante e con un interprete di prestigio. Un concerto da non perdere.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.