Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Calendario artistico 2017 “La città di Cava dei Tirreni e i suoi Casali”

Inserito da on 12 dicembre 2016 – 04:00No Comment

 Si terrà il prossimo 16 dicembre 2016 alle ore 18, presso il Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni, la presentazione del Calendario 2017, a scopo benefico, “La città di Cava de’ Tirreni e i suoi Casali” curato da Gaetano Guida e realizzato in stretta collaborazione con l’Ente Storico-educativo-culturale “Sbandieratori Cavensi – Città di Cava de’Tirreni” e con il patrocinio del Comune di Cava de’Tirreni , dell’A.A.S.T. di Cava de’ Tirreni e della locale sezione del Club Alpino Italiano. Altri incontri con gli autori sono in programma venerdì 23 dicembre alle ore 20.30 in Largo G. Garibaldi, nell’ambito della manifestazione “Cavensi’s Christmas”, martedì 27 dicembre alle ore 19.00 presso il MARTE Mediateca in C.so Umberto I e venerdì 30 dicembre alle ore 19.00 presso la Parrocchia di S. Lorenzo sempre a Cava de’Tirreni. Più di un calendario, la pubblicazione raccoglie i testi di Lucia Avigliano, tratti da “Itinerari d’Ambiente” (ed. AAST, Cava de’ Tirreni, 2002), ed illustra i vari Casali della città, descrivendo itinerari pedonali attraverso i centri storici delle frazioni più antiche. Gli aspetti storici, artistici ed archeologici sono curati, poi, da Alfredo Maria Santoro, Vincenzo Capriglione e Dario Cantarella che descrivono aspetti anche inediti del territorio cavese. Infine, una piantina della Diocesi cavese, della fine del XVII sec., descritta dal prof. Emilio Ricciardi, dà un altro contributo alla pubblicazione, fornendo importanti informazioni e dati statistici sulla popolazione cavese del tempo. Lo scopo benefico che si intende realizzare è quello del recupero dell’antico mulino ad acqua, costruito nel 1826, in località Toriello, di cui si è fatto carico l’Associazione “Il Milite Cavense” che si dedica da tempo al recupero ed alla conservazione delle tradizioni locali. La pubblicazione sarà nelle edicole della città a partire da sabato 17 dicembre 2016.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.