Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: convegno “Il peso della pancia”. Vicissitudini ed ipocrisie su spending review a cinque anni dalla crisi del debito”

Inserito da on 11 dicembre 2016 – 05:10No Comment
  • Il settore pubblico italiano, con le sue prestazioni, è attualmente un freno allo sviluppo perché drena risorse ingenti e incide in negativo sulle performance dei processi economici pregiudicando la competitività e l’attrattività nazionale. Il debito pubblico italiano è ormai molto elevato sia rispetto a quello degli altri paesi avanzati sia rispetto alla stessa storia economica italiana. Un debito come quello italiano espone il paese a rischi di periodici attacchi speculativi e riduce il tasso di crescita potenziale. Inoltre impedisce di utilizzare la politica fiscale per sostenere il ciclo economico in caso di pesanti recessioni. Occorre quindi ridurre il peso del debito pubblico rispetto al PIL. Il problema è come farlo. Di questo e di altri temi si occuperà il convegno di studi “Il peso della pancia. Vicissitudini ed ipocrisie sulla spending review a cinque anni dalla crisi del debito“, in programma giovedì 15 dicembre, dalle ore 15.00, presso l’Aula Nicola Cilento del campus di Fisciano. Ne discuteranno studiosi ed esperti del settore (Ivo Allegro, Roberto Formato, Marco Marazzi), con la presenza del Direttore Esecutivo nel Board del Fondo Monetario Internazionale dott. Carlo Cottarelli  (ex commissario alla spending review del governo italiano)

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.