Home » Sport

Salerno: pareggio interno per Tgroup Arechi, Giordano ”Finalizzato poco”

Inserito da on 10 dicembre 2016 – 00:00No Comment

Mezzo passo falso per la Tgroup Arechi che alla Piscina Vitale viene bloccata sul 7-7 (parziali 3-2, 1-2, 2-2, 1-1) dal Latina ed è costretta a rimandare l’appuntamento con la vittoria. Tante occasioni create ma non concretizzate, la mancanza di un pizzico di concentrazione oltre alla forza della compagine pontina che ha confermato quanto di buono speso sul suo conto, non ha consentito a Busà e compagni di portare a casa la seconda vittoria in campionato. Eppure la Tgroup Arechi era partita subito bene con un rigore di Luongo per il momentaneo 1-0. Latina leggermente  frenato nella prima fase, subiva ancora le reti di Lobov e Gianluca Esposito, riuscendo però a tenersi in partita con le reti di Priori, il migliore dei suoi, e Barberini per il provvisorio 3-2. Secondo quarto con approccio completamente tra le due squadre. Il Latina cominciava a macinare gioco mostrando personalità e buona capacità di palleggio, nonostante lasciasse costantemente scoperto il lato sbagliato, la Tgroup Arechi non riusciva, invece, ad approfittare degli ampi spazi offerti arrivando spesso al tiro ma da posizione decentrata. Bravo in ogni modo l’estremo difensore ospite Bonito. Nonostante una manovra articolata, Giordano sfruttava al meglio una superiorità per il nuovo vantaggio (4-3) per i padroni di casa, tuttavia, neanche il tempo di festeggiare che Aiello piegava le mani a Busà per l’immediato pareggio. Da qui in poi è pieno equilibrio. Ancora Luongo e Giordano allungavano per  la compagine biancoblù sul 6-4 nella terza frazione, sembrava la svolta ma non era giornata, e con Aiello e Barberini il Latina chiudeva la penultima frazione sul 6-6. Ultimo quarto vissuto al cardiopalma ma che non sortiva gli effetti sperati. Illudeva ancora una volta Giordano che sfruttava una superiorità, subito ripreso da Mellacina che sorprendeva la difesa biancoblu’ per il 7-7 finale:”Un pareggio che non ci voleva, sia per la classifica che per il morale. Abbiamo giocato una brutta partita, certamente non ai nostri livelli- sottolinea a fine partita Andrea Giordano-Produciamo tanto in attacco e giochiamo bene in difesa, purtroppo non siamo riusciti a capitalizzare le occasioni create, lavoreremo anche su questo in settimana.” Quanto alla sua buona prestazione:”Preferivo conquistare i tre punti. Proveremo a riscattarci già dal prossimo impegno esterno a Bari.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.