Home » Sport

Cava de’ Tirreni : CSI, grossa attività di Pallavolo

Inserito da on 7 dicembre 2016 – 00:00No Comment

 Regolarmente partiti tutti i campionati provinciali di pallavolo  che vedono impegnati tantissime realtà del Comitato metelliano  da Cava a Nocera, , Vietri e dei comitati vicinori con società di  Monteforte  Irpino, Solofra,Coperchia. Accanto ai campionati Open Maschile e Open Femminile per la prima volta Cava organizza anche un Campionato OPEN MISTO che vede ben nove squadre ai nastri di partenza e precisamente: ASD XENIA VOLLEY  (Scafati) – ASD CSI CAVA SPORT – ASD CASTEL SAN GIORGIO VOLLEY – ASD INTRAMONES (Tramonti) – ASD VIETRI VOLLEY (Vietri sul Mare) – GI&GI VOLLEY (Pagani) MIG SOLOFRA (Solofra) NEW DRAGON’S VOLTURARA VOLLEY (Volturara Irpinia)  – SOUL VOLLEY MONTEFORTE (Monteforte Irpino). Il tutto naturalmente accompagnato dalle attività Giovanili UNDER 8 – Under 10 – Under 12 con i vari concentramenti, ultimo quello della settimana scorsa a San Lorenzo di Mercato San Severino, dove circa 200 atleti/e hanno dato vita ad una giornata ricca di attività. Precedentemente un’analoga iniziativa si è svolta a Cava con un concentramento di 5 società partecipanti e 200 atleti nelle varie categorie. Un’attività che vede impegnato la Commissione di Pallavolo e gli operatori arbitri durante tutta la settimana, gli incontri per motivi organizzativi si svolgono durante tutto l’arco della settimana. Un grossissimo successo commenta il presidente del CSI Cava Giovanni Scarlino, che premia il lavoro costante della commissione, ma soprattutto permette a tanti giovani e meno giovani di potersi confrontare in un percorso che permette loro di giocare per l’intero anno sportivo. Il tutto si concluderà nelle fasi regionali prima e nazionali dopo, dove il Comitato di Cava si è sempre distinto. Questo successo conclude Scarlino è dovuto alle capacità organizzative del Comitato che anche durante l’estate riesce a programmare e svolgere una serie di attività, non ultima quella derivante dal Beach Volley giunto alla 21 Edizione.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.